Cosa è la cristalloterapia

La cristalloterapia è una terapia naturale usata fin dalle più antiche civiltà orientali e occidentali: la malattia è un sintomo di un disequilibrio e come tale è possibile trattarla agendo su tutti gli aspetti pisico-fisici dell’individuo.

La Cristalloterapia è un metodo che favorisce l’autoguarigione naturale attraverso l’uso di cristalli, pietre e minerali di varie forme e colori permettendo di raggiungere e mantenere uno stato di benessere psico-fisico tramite la stimolazione delle risorse naturali dell’individuo.

La cristalloterapia si basa proprio sulla capacità che i cristalli, i minerali e le pietre preziose avrebbero di entrare in contatto con gli esseri viventi e animati. Il concetto di base suggerisce che le pietre dovrebbero veicolare energia positiva nel corpo per curare o prevenire disagi fisici e/o emotivi.

Abbandonando per un attimo il giudizio possiamo ampliare la nostra percezione e concederci di accogliere le meraviglie che i cristalli sanno trasmettere. Praticare Cristalloterapia significa soprattutto crescita e cambiamento, il benessere fisico è una piacevole conseguenza della forte spinta introspettiva a cui portano i cristalli.

I Cristalli hanno un’energia vitale che viene trasmessa e rilasciata a chi li tocca o li indossa. Anche il nostro corpo e tutto l’universo è energia, infatti attorno a noi si estende un corpo sottile di energia, ed è ormai risaputo che ogni disturbo che avvertiamo, prima di manifestarsi a livello fisico esiste sull’aura.

La Cristalloterapia è una metodo terapeutico perfettamente energetico, con il quale pietre dure e cristalli influenzano l’aura rimuovendo blocchi energetici che potrebbero scendere a livello fisico e creare disturbi più o meno gravi. È importante sottolineare che non è possibile pretendere che i Cristalli possano curare tutti i nostri disturbi.
Molto dipende dall’individuo stesso che sarà il vero artefice della guarigione .

Le pietre utilizzate e il loro posizionamento vengono scelti in base ai sintomi riferiti dal paziente. La guarigione tramite i cristalli può avvenire anche tramite l’utilizzo di amuleti, ossia di cristalli e pietre indossati o posti sotto i cuscini per favorire la loro influenza positiva.

Originati dall’incontro dei 4 elementi della creazione: acqua, aria, fuoco e terra, i cristalli sono spesso di una bellezza magica e affascinante che riesce a far percepire a chi li indossa una carica energetica particolare.

L’utilizzo dei cristalli come armonizzatori naturali è compreso nell’ambito più vasto delle terapie vibrazionali, in quanto l’energia dei cristalli contiene molte informazioni e vibrazioni, con uno specifico potere di trasferire ad altri informazioni preziose. Tali vibrazioni vanno ad informare i chakra che si attivano e rispondono all’informazione.

La prima scelta delle pietre avviene per attrazione. In genere sentiamo un particolare richiamo quando osserviamo alcune pietre rispetto ad altre: non è una questione di gusto, ma una scelta intuitiva che è dettata dalla tendenza ad assecondare un nostro modo di essere e di percepire l’esperienza e dalla naturale capacità di autoguarigione del nostro organismo. In altre parole, siamo attratti dalle pietre con cui siamo in sintonia perché rispecchiano la nostra frequenza di base oppure “percepiamo” che per lavorare su noi stessi e per trovare o mantenere l’armonia abbiamo bisogno proprio dell’energia di quella pietra, perché ci completa o ci compensa.

Leggi come funziona la Cristalloterapia

Vedi il libro: Iniziazione alla cristalloterapia

Vedi il Libro: Guida Alla Cristalloterapia

0 Commenti

Lascia un commento

Lost Password