Turchese: proprietà e benefici

turchese

Pietra affascinante e di rara bellezza. Il turchese è collegato all’elemento Aria e Terra. Stimola l’intelletto e la creatività, aiuta a rendere i pensieri più chiari. E’ l’amuleto perfetto per chi viaggia spesso.

Viene utilizzata nei trattamenti di cristalloterapia per favorire la purificazione dei centri energetici. Velocizza i processi di guarigione.

Il turchese è un alleato valido nei periodi di stress mentale e fisico, perché dona un po’ di gioia e migliora lo stato d’animo. Indossare un turchese aiuta a essere più ottimisti, non prendendo in considerazione le influenze negative inviate dai pensieri e le parole degli altri. Dona calma interiore.

Aiuta la persona a valorizzare le proprie qualità, riconoscendo la strada giusta da seguire e senza lasciarsi ingannare dalle false passioni.
Purtroppo non è una cosa semplice trovare in commercio un  vero turchese. Spesso infatti vengono spacciate per vere imitazioni ed è molto facile incappare in truffe.

Ad ogni modo, il turchese è una pietra davvero interessante e tutti gli appassionati di cristalloterapia dovrebbero possederne una. Secondo una leggenda, quando il proprietario di un turchese si trova in pericolo, questa pietra cambia colore con lo scopo di avvertirlo. Anche gli antichi egizi lo utilizzavano come amuleto per vegliare sui morti durante il loro viaggio nell’aldilà.

0 Commenti

Lascia un commento

Lost Password