Barrette ai cereali “fai da te” con semi di chia e girasole

0
8390
barrette ai cereali fai da te

Barrette ai cereali, energetiche, gustose e poco caloriche; anzi ci consentono di fare un pieno di omega3, contenuto nei semi con cui le possiamo creare. Meglio farle in casa che acquistarle già confezionate: sono facilissime da preparare, sane e naturali, ottime per uno snack anche in riva al mare.
Ed inoltre potete sbizzarrirvi con i semi che preferite, dalla quinoa ai semi di chia, potete mescolarne secondo i vostri gusti e la vostra fantasia. Con qualche goccia di cioccolato farete anche la felicità dei vostri bambini.

barretta ai cereali

Barretta classica al muesli

Barretta classica al muesli, ovvero con un mix di cereali, semi e frutta secca. Per prepararla, quindi, avremo bisogno di realizzare questo mix.

Prendete 3 tazze di fiocchi d’avena, una di crusca d’avena, 2 uova, 1 tazza di frutta secca mista, 1 cucchiaino di miele e 1 tazza di latte di mandorla.

Iniziate preriscaldando il forno a 180 gradi, quindi sbattete le uova e unite il miele e il latte. A parte, mescolate tutti gli ingredienti secchi, dopodiché versateli nel composto di uova. Foderate una teglia con carta forno e distribuiteci sopra il composto. Infornate e cuocete per circa 30 minuti, fino a doratura.

Togliete dal forno, lasciate raffreddare e tagliate a piccoli rettangoli.

barretta al muesli fatta in casa

Barrette solo semi (chia e girasole)

Buonissime anche le barrette di semi misti, super semplici!
In una ciotola mescolate due tazze di acqua con 1 tazza di semi di chia, una di semi di girasole, una di semi di zucca, mezza di semi di sesamo e mezza di semi di lino, fino a che non assorbiranno l’acqua. Unite poi 4 cucchiai di miele (bello liquido) e mescolate.

Versate il composto in una teglia coperta da carta forno e fate cuocere per un’ora a 160 gradi.

Togliete dal forno, capovolgete il composto e fatelo cuocere per un’altra ora. Sfornate, lasciate raffreddare completamente e tagliate le vostre barrette.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here