Cellulite e ritenzione, la bevanda brucia grassi che ti “asciuga” in un baleno

0
1886

Sono buoni, sono pieni di acqua e hanno pochissime calorie (pensa, solo 12 per 100 grammi). Stiamo parlando dei cetrioli che, te lo diciamo spassionatamente, andrebbero mangiati ogni giorno. Originario dell’Asia, il cetriolo è un frutto ricchissimo di acqua (il 96%) che contiene anche steroli vegetali, utili nella lotta contro il colesterolo cattivo, specie se mangiato con la buccia. Non solo: i cetrioli sono anche ottimi alleati di chi sta dieta (praticamente tutti?). Lo sapevi che, grazie al contenuto al loro interno di acido tartarico, possono evitare che i carboidrati si trasformino in grasso corporeo? Se nello stesso pasto mangi della pasta e anche un cetriolo, i carboidrati non diventeranno “ciccia” che si accumula sul tuo corpo ma verranno eliminati dall’intestino. Wow!

I cetrioli sono anche una bomba per combattere la cellulite: grazie all’alto contenuto di acqua, i cetrioli drenano i liquidi in eccesso e fanno sparire l’odiatissima buccia d’arancia. Se durante il ciclo, poi, mangi dei cetrioli, noterai una pancia più sgonfia e pochissima ritenzione idrica. Ma le loro proprietà sono davvero tante: i cetrioli contengono infatti molti sali minerali, soprattutto potassio, ma anche ferro, calcio, silicio, iodio. Sono pieni di provitamina A, vitamine del gruppo B e vitamina C che aiuta a rallentare l’invecchiamento e fa restare giovani dentro e fuori. In pratica sono una bomba di salute.
Grazie agli enzimi di cui sono ricchi, i cetrioli aiutano ad assimilare le proteine, e a purificare e disintossicare il corpo. Continua a leggere dopo la foto


Se mangi cetrioli ogni giorno – ne basta anche uno – il tuo intestino funzionerà alla grande, potrai dire addio alla stitichezza e scongiurerai il rischio di calcoli ai reni. I cetrioli sono inoltre ricchi di vitamina K, che è fondamentale per proteggere le ossa, per regolare la risposta infiammatoria e per la sua potente funzione antiemorragica.
I cetrioli sono inoltre amici del cuore. Questo succede perché contengono molto potassio che regola la pressione arteriosa. E, nello stesso tempo, sono nemici dello stress: dal momento che contengono tante vitamine del gruppo B, c’è un effetto anche sul sistema nervoso centrale. Dunque consumando cetrioli ogni giorno si tengono a bada ansia e stress. E non è male…

Ma come consumare i cetrioli? Ovviamente puoi sgranocchiarli in qualunque momento della giornata come snack: puoi mangiarli a metà mattina, a metà pomeriggio, o prima dei pasti (per ridurre il senso della fame). Ma puoi anche tagliarli a fettine da aggiungere alle tue insalate. Oppure puoi usarli per preparare dei frullati di bellezza. Per esempio ce n’è uno ottimo a base di cetriolo e zenzero. Continua a leggere dopo la foto

Si tratta di un centrifugato buonissimo e che fa anche bene: salutare e pieno di proprietà, è l’ideale per disintossicare l’organismo, eliminare le tossine, dimagrire e alleggerire le gambe.  Fresco e rinvigorente, è la bevanda ideale da consumare in estate quando il caldo butta giù e abbiamo bisogno di reintegrare i sali persi con il sudore.

Il cetriolo – del quale abbiamo parlato abbondantemente sopra – se abbinato allo zenzero – che è un termoregolatore ed energizzante – stimola il metabolismo, rafforza il sistema immunitario, aiuta a digerire e a perdere peso. Il centrifugato, che può essere consumato anche ogni giorno, si prepara con una mela verde, 1 cetriolo e un pezzetto di zenzero fresco. Inserisci  gli ingredienti tagliate a pezzetti nella centrifuga e frulla tutto, versa in un bicchiere, aggiungi qualche goccia di limone e bevi subito. Continua a leggere dopo la foto

Un altro centrifugato che devi provare è quello a base di pompelmo (mezzo), menta e cetriolo (intero e con la buccia). Taglia a pezzi tutti gli ingredienti e frullali, bevi immediatamente meglio se a stomaco vuoto. Drenante e diuretico, sarà una vera e propria botta di freschezza e di benessere.

E ancora: puoi preparare un ottimo frullato brucia grassi con mezzo cetriolo, due gambi di sedano, una fettina di ananas, succo di limone e un bicchiere di acqua. Centrifuga tutto e bevi all’istante. Perfetto come spuntino di metà mattina, giorno dopo giorno, ti aiuterà a smaltire i chili di troppo e a sconfiggere la ritenzione.

Ovviamente questi sono solo degli esempi di centrifugati e puoi sbizzarrirti per creare quello perfetto per te. Puoi centrifugare insieme al cetriolo anche sedano, finocchio, carote, ananas, pere, anguria e kiwi.

Ma ricorda che i centrifugati da soli non bastano. Per perdere peso dovrai anche seguire uno stile di vita sano, fare un po’ di attività fisica quotidiana, bere tanta acqua e mangiare bene.

Soffri di insonnia? “Curati” con l’acqua e dormirai come un bambino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here