Dieta della mela verde: cura l’organismo e dimagrisci 4 chili in 2 settimane

0
896
Dieta della mela verde benefici

La famosa mela verde fa non solo bene ai denti, ma oggi si scopre che è un vero concentrato di benessere, ed un’ottima alleata della salute a 360 gradi.
La possono mangiare tutti, anche i diabetici, per il suo basso apporto zuccherino.

E proprio la mela verde è al centro di una dieta che consente di perdere sino ad un chilo ogni 2/3 giorni e depurarsi.

La mela verde, infatti, ha pochissime calorie ed è ricca di fibre; per questo motivo contrasta il senso di fame e aiuta a migliorare la funzionalità intestinale.

Da sempre è considerata un’alleata del benessere, grazie al suo alto potere saziante e alla capacità, grazie agli enzimi, di migliorare la digestione. E questo è il momento ideale per iniziare una dieta che ci porterà a non avere chiletti di troppo in prossimità delle feste, delle cene e delle vacanze di Natale.

Ma vediamo come funziona la dieta della mela verde. Promette di far perdere 4 chili in 2 settimane.

Dieta HCG, dimagrire grazie all'ormone della gravidanza (da bere)

La mela verde depura e fa dimagrire

Le fibre che si trovano nella polpa della mela verde aiutano a contrastare problemi al colon, a ridurre il colesterolo cattivo e a regalarci un’ottima regolarità intestinale.
Il risultato? Pancia piatta e addio ai cuscinetti di grasso.

Le mele sono perfette anche per ridurre i problemi al fegato e contrastare il rischio di cancro. Sono l’ideale per chi fa sport, perché contengono carboidrati, ma anche per chi è meno attivo e vuole comunque mantenersi in forma.

mela verde benefica

Dieta della mela verde: la giornata tipo

La giornata tipo della dieta della mela verde?
Iniziate a colazione con un bel bicchiere di acqua e limone seguito da una mela verde, uno yogurt bianco (uno dei probiotici migliori) e due fette biscottate.
Per pranzo carboidrati integrali con mele verdi e speck e per contorno verdure grigliate; a merenda una mela verde (ad esempio fatta a spicchi e condita con un po’ di limone oppure metà mela e qualche mandorla); per cena, insalata con salmone affumicato e mela verde. Infine, ultimo step: prima di andare a dormire mangiate una mela verde cotta o sotto forma di frullato per riattivare la funzionalità intestinale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here