Salmone in crosta di quinoa, ricco di omega3, proteine e senza glutine

0
1532
Salmone in crosta di quinoa, ricco di omega3, proteine e senza glutine

Un secondo veloce, sano e senza glutine; ecco come si prepara il salmone con panatura alla quinoa. Il salmone è un pesce tra  più ricchi di omega 3, ottima fonte di calcio, ferro, zinco, magnesio e fosforo, con un contenuto di proteine paragonabile a quello della carne.

La quinoa è il “finto cereale” (fa parte infatti degli pseudocereali) che stiamo imparando ad usare nelle nostre ricette, sostituendolo al riso. In questo caso, addirittura, al pangrattato, infatti si rivela ottima nelle panature.

salmone con panatura di quinoa

Ingredienti

  • 4 tranci di salmone
  • 250 g di quinoa già lavata
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • succo di un lime

salmone e quinoa

Procedimento

Prima di procedere alla cottura della quinoa è molto importante metterla in un colino e risciacquarla bene per 2 o 3 minuti, rigirandola costantemente con la mano sotto l’ acqua corrente in modo da toglierle eventuali residui di saponina, una sostanza presente nella pianta, che potrebbe darle un sapore amaro.
Se preferite potete anche metterla in una ciotola riempita di acqua fredda e, aiutandovi con la mano, mescolarla bene, cambiando per 2 o 3 volte l’acqua che alla fine deve risultare trasparente e non torbida, come all’inizio di questa operazione.
Fatta questa “lavatura” va poi va lessata.

Tagliate il salmone a fettine, che ricoprirete con la quinoa ben lavata e asciugata, premendo bene in modo che aderisca dappertutto.
Riscaldate un po’ di olio in una pirofila antiaderente e fateci cuocere il salmone per circa 2-3 minuti per parte, fino a quando si sarà formata una crosta dorata da entrambi i lati. A questo punto spremete sopra il succo di mezzo lime.

Trasferite la teglia nel forno già caldo (180°) e proseguite la cottura per circa 6-8 minuti, il tempo necessario affinché che il salmone risulti cotto. Servite e gustate questo piatto sano, gustoso, proteico e senza glutine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here