Salsa di mele, ideale per accompagnare piatti dolci e salati

0
485
salsa di mele

La salsa di mele è una sorta di passe-partout: la prepari in pochi minuti, si adatta a piatti dolci e salati, e basta avere a disposizione poche mele.
Un modo nuovo e sfizioso per sorprendere i vostri ospiti, in modo sano, con una base profumata e speziata a base di frutta. Provatela, ecco come si prepara.

salsa di mele

1. Salsa di mele per guarnire carni e arrosti

Per realizzare la salsa di mele e accompagnare arrosti di carne o anche il pesce, lavare, detorsolare e tagliare a spicchi 900 gr di mele.
Mettile in una grossa pentola con dell’acqua, sommergendole per almeno 2,5 cm. Falle bollire finché non sono morbide. Mettile nel frullatore con un po’ di acqua di cottura. Aggiungi un cucchiaino di spezie come noce moscata e cannella. A seconda dei gusti, puoi aggiungere un cucchiaio di zucchero o una spruzzata di aceto.

2. La salsa di mele come sostituto di olio o burro

Un modo per sostituire i grassi in biscotti e torte è rimpiazzarli con la salsa di mele.
La salsa di mele è prodotta con mele naturali, quindi contiene poco zucchero e molte fibre. Ha le funzioni dei grassi, ossia evita che la farina si amalgami del tutto con gli ingredienti umidi e formi una texture gommosa.
La salsa di mele si può utilizzare come sostituto di olio e burro. Funziona meglio per torte, muffin e pagnotte a lievitazione naturale. Meglio non usarla invece per sostituire olio o burro nei biscotti: potrebbero risultati mollicci e senza forma. Ricordati che il rapporto è 1/1: 1 tazza di olio equivale a 1 tazza di salsa di mele.

3. Salsa di mele come spuntino

Voglia di un dolce con le mele, ma siete stufi delle solite torte o delle classiche mele cotte? Allora dovete assolutamente provare il purè di mela, un dolce caldo, economico, veloce da preparare e che piace a tutti, anche ai bambini. Da gustare a cucchiaiate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here