Succo d’uva: bevanda super-benefica e come preparala a casa

0
1844
Succo d'uva: bevanda super-benefica e come preparala a casa

Il succo d’uva non è il vino: non contiene alcol, ma tutti i principi attivi e benefici dell’uva. Approfittiamone a prepararlo ora che l’uva è un frutto di stagione, buona e fresca.

Preparare il succo d’uva è molto semplice e possiamo riporlo anche in pratiche bottigliette per avere una scorta per tutto l’inverno: perfetto per colazione o merenda, per grandi e bambini.

succo d'uva

Benefici del succo d’uva

Il succo d’uva è un vero toccasana per la salute del nostro organismo.

Il succo d’uva è un potente antiossidante, soprattutto per l’alta percentuale di resveratrolo che contiene; un composto che ha anche proprietà antiinfiammatorie e contrastanti il colesterolo cattivo. Altri elementi importantissimi presenti nel succo d’uva sono gli antociani, fortissimi in ambito antiage e nel contrastare i radicali liberi.

Il succo d’uva è anche un eccellente bevanda detox, visto che agisce in maniera fortemente positiva sulla stimolazione del fegato nella sua attività di eliminazione delle tossine.

Bevuto lontano dai pasti (come è indicato fare), il succo d’uva aiuta anche ad attivare e velocizzare il metabolismo, e dunque è una bevanda consigliata anche nei regimi dietetici.

Altra funzione importantissima del succo d’uva è quella regolatrice dell’intestino, essendo uno dei rimedi naturali più efficaci per combattere la stitichezza e agire beneficamente sul colon irritabile. Inoltre favorisce la proliferazione batterica buona della flora intestinale.

Infine, come se non bastassero già tutte le proprietà benefiche già elencate, il succo d’uva svolge anche un’importante funzione antinfiammatoria (anche negli stati di organismo colpito da virus) e di potenziamento del sistema immunitario.

Come preparare il succo d’uva in casa

Ingredienti

  • uva nera (1 kg)
  • succo di un limone spremuto
  • acqua
  • dolcificanti (zucchero, miele)

succo d'uva in conserva

Procedimento

Cominciate a preparare il succo d’uva lavando con cura la frutta e sgranando gli acini. Mettiamo gli acini in una pentola dal fondo spesso e ricopriamoli con 2 tazze d’acqua, aggiungiamo il succo del limone e accendiamo il fuoco

Gli acini dovranno cuocere a fiamma molto bassa fino a quando le bucce saranno diventate perfettamente morbide. Aggiungete il miele o lo zucchero in base al vostro gusto personale e mescolate bene in modo da far sciogliere completamente.

Abbiate l’accortezza di mescolare di tanto in tanto con un cucchiaio di legno e, se necessario, aggiungete dell’altra acqua. A questo punto dovrete filtrare il composto, schiacciandolo attraverso le maglie di un canovaccio pulito. Trasferite il succo in bottigliette di vetro a chiusura ermetica.

Trasferite le bottiglie in una pentola avvolgendole con canovacci puliti e ponete sul fuoco, portate a ebollizione e lasciate sobbollire per 15 minuti, dopodiché spegnete il fuoco e lasciate raffreddare completamente prima di trasferire le bottiglie di succo in dispensa al fresco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here