Il Reiki per ritrovare il proprio benessere psicofisico

0
2205
Il Reiki per ritrovare il proprio benessere psicofisico

Il termine Reiki deriva da Rei (potere superiore) e ki (energia vitale). Si tratta di una tecnica che nasce in Oriente ma che con il passare del tempo si è sviluppata anche in Occidente, e che serve per contenere lo stress e apportare un rilassamento generale in tutto quanto il corpo.

Questa tecnica induce a raggiungere uno stato di benessere trattando a dovere il corpo, la mente e le emozioni attraverso una serie di esercizi mirati; inoltre il Reiki infonde sentimenti di pace e sicurezza, tant’è che molti guru spirituali la considerano una vera forma di guarigione per il corpo e per la mente.

Il Reiki può essere applicato in quanto tale, ma funziona anche in combinazione con altre terapie mediche. In linea generale, se affidarsi solo ed esclusivamente al Reiki richiede un po’ di tempo prima che si possano assaporare i veri benefici di questa pratica, è vero anche che il Reiki, combinato con altre terapie mediche, garantisce un recupero più veloce, attenua gli effetti collaterali e il fastidio connesso a patologie di vario tipo.

Il motivo per cui il Reiki richiede un po’ di tempo prima di funzionare a dovere è semplice: dal momento in cui questa pratica presuppone una impostazione del corpo e una tecnica respiratoria mirate, e dal momento in cui tutti gli esercizi successivi si basano su movimenti precisi, è chiaro che c’è bisogno di seguire un corso apposito per apprenderne funzionamento e potenzialità.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCome attenuare il rossore del post ceretta
Articolo successivoCicerchia: le proprietà benefiche
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here