Capelli subito sporchi? I trucchi per mantenerli puliti più a lungo

0
610

Anche con i capelli, c’è chi è più fortunato e non ha grossi problemi di styling e chi meno. Ma in generale lo smog, l’afa, il sudore e la polvere rendono assai difficile mantenerli puliti, con il risultato che ci diamo a lavaggi spesso troppo frequenti che non fanno altro che danneggiare la chioma. Tante volte sono le abitudini – anche le più comuni – sbagliate a peggiorare la situazione. Vediamo allora quali tendono a sporcare i capelli velocemente e spesso a nostra insaputa e come rimediare. Per esempio toccarli frequentemente. Metterli dietro l’orecchio, spostare la frangia o il ciuffo ribelle e sistemare continuamente l’acconciatura sono ‘mosse’ da evitare il più possibile perché tendono a sporcarli con più facilità e ad appesantirli.

Anche lasciarli troppo al vento non è una buona cosa. Li stressa, perché provoca nodi, effetto crespo e lunghezze disidratate, oltre a depositare polvere e corpuscoli. Ricorda di spazzolarli bene la sera e proteggerli, magari con un foulard. Ma non indossare in continuazione cappelli: non permettono al capello di respirare e favoriscono la produzione di sebo.

In che condizione è la spazzola che usi abitualmente? Se non la pulisci regolarmente, diventa il ricettacolo di polvere, sporco e residui di prodotti per lo styling che poi vengono trasferiti sulla chioma rendendola sporca e unta. Una spazzola piena di capelli, finirai per trasferire il sebo dalla vecchia chioma a quella pulita, che quindi si sporcherà quindi all’istante. Ricorda quindi di pulire bene e spesso spazzole e pettini.

Moderazione con elastici, forcine e acconciature in generale. Portare spesso i capelli legati può rovinarli e fare sì che si sporchino prima. Gli accessori che usiamo per code e chignon, infatti, “tirano” i capelli, stressando, di conseguenza, anche il cuoio capelluto e favorendo la produzione di sebo. Occhio anche ai prodotti destinati per lo styling: possono depositarsi sul cuoio capelluto impedendogli così di respirare e ungere così più facilmente i capelli. Fai attenzione a scegliere quelli giusti per le tue esigenze e a usarli in modo corretto.

Capelli lisci ma senza piastra: 3 metodi alternativi semplici ed efficaci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here