Capelli mossi “fai da te” con 3 semplici trucchi naturali

0
6747
Capelli mossi fai da te

Capelli con le onde che vaporizzano le chiome, danno un’aria selvaggia ed estiva, da portare il più a lungo possibile, anche se le vacanze sono finite.
In questo periodo dell’anno già delicato i capelli non vanno danneggiati, e visto lo stress che hanno subito tra mare, cloro e sole, ecco delle tre soluzioni naturali per mantenerli ondulati e mossi, senza ricorrere a piastre e ferri che, col calore, potrebbero rovinarli ulteriormente.

capelli mossi in estate

Capelli mossi con la ciambella

Procurati una di quelle ciambelle di spugna per creare lo chignon. A capelli asciutti, legali in una coda alta che infilerai nella ciambella.
Dividi così la coda in 2 ciocche e inizia ad arrotolare la prima attorno alla ciambella, infilandola come se fosse un nastro. Procedi così con l’altra ciocca. Tieni in posa il tutto per un paio d’ore (ma se riesci anche di più) e poi sciogli i capelli.

Capelli mossi con le trecce

Una delle tecniche più conosciute, anche dalle bambine, è la treccia. La sera, prima di andare a dormire, lavate i capelli e pettinateli. Se soffrite di mal di testa o cervicale questa tecnica non è consigliata, a meno che non asciughiate la parte bassa della testa.

A questo punto stendete su tutta la lunghezza un olio di argan, in modo da rendere i capelli setosi. Dopo di che passate tra i capelli una o due noci di schiuma modellante. Dividete poi la chioma in due o quattro parti e fate le trecce. Il risultato sarà un mosso con onde grosse. Se, invece, preferite un effetto onda più stretto fate tante treccine.

Al mattino, infine, sciogliete le trecce e con le dite aprite bene le onde. Ultimate con olio nutriente per districare e illuminare in caso di capelli crespi ed eventualmente vaporizzate con un po’ di lacca per mantenere la chioma nel caso di capelli molto lisci.

capelli mossi

Capelli ondulati con le forcine

Un altro modo per avere una piega mossa e naturale consiste nel girare ogni singola ciocca. Il procedimento è molto facile. Dividete i capelli in sezioni e munitevi di tante forcine. Prendete delle piccole ciocche, attorcigliatele e fissatele sulla testa con le forcine. Lasciate in posa per un paio di ore, meglio se sotto il sole.
Se avete un capello molto liscio, aiutatevi con una spuma modellante. Modellate infine con le mani per ottenere l’effetto desiderato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here