La ricetta dello sciroppo dimagrante fatto in casa

0
5926

Se si è alla ricerca di un metodo per smaltire peso velocemente bruciando i chili di troppo, allora è meglio lasciar stare diete assurde che promettono l’impossibile e rivolgere la propria attenzione verso i cosiddetti ‘rimedi della nonna’, i quali, da questo punto di vista, sono senz’altro più efficaci e semplici da realizzare o seguire. A tal proposito, lo sapevate che esiste una bevanda facilissima da preparare a casa e che contiene al suo interno dei principi attivi in grado di accelerare il metabolismo e favorire la perdita di peso? Proprio cosi, nello specifico si tratta di uno ‘sciroppo’ fai da te’ che se assunto regolarmente può far perdere peso velocemente, bruciando il grasso in eccesso. Ma procediamo con ordine e vediamo nel dettaglio di che si tratta e come lo si può preparare. 

Come suggerisce il sito rimedio-naturale.it, per preparare questo ‘sciroppo’ dimagrante “Hai bisogno di: cannella di Ceylon in polvere, aceto di mele e miele. Versa in una tazza una cucchiaio di cannella in polvere, 4 cucchiai di aceto di mele (o il succo di mezzo limone) e un cucchiaio di miele biologico. Aggiungi dell’acqua calda fino a riempire la tazza per tre quarti, fai bollire. Dopo averlo fatto raffreddare, consumalo a stomaco vuoto. I risultati saranno visibili dopo le prime 2 settimane”. Ma in che modo questa miracolosa bevanda è per l’appunto in grado di favorire il dimagrimento? Per rispondere a questa domanda bisogna vedere nel dettaglio quali sono i benefici sul nostro metabolismo di ogni singolo ingrediente. 

Ad esempio, l’aceto di mele è un prodotto che fa dimagrire per diversi motivi; innanzitutto, al suo interno è contenuta una sostanza nota come ‘pectina’ la quale è in grado di ‘intrappolare’ gli zuccheri presenti nell’intestino, rallentandone l’assorbimento. Inoltre, l’aceto di mele ha proprietà drenanti e depurative, quindi, non solo serve per eliminare i liquidi in eccesso ma anche per eliminare le scorie e le tossine accumulate nell’organismo. Per quando riguarda la cannella, invece, è in grado di stimolare la secrezione di succhi gastrici grazie alla sua azione ‘eupeptica’, favorendo cosi un corretto processo digestivo e inoltre, è un ingrediente che gode di proprietà termogeniche, quindi in grado di aumentare la temperatura corporea in modo tale da favorire il metabolismo e bruciare grasso più velocemente. In fine, per quanto riguarda il miele, è un prodotto naturale che vanta tantissime proprietà benefiche e nutrienti utili per il nostro organismo, oltre al fatto che è ricco di vitamine e ha un’azione disintossicante. 

Dunque, questo è un mix di ingredienti in grado di far consumare all’organismo un quantitativo di calorie maggiore rispetto a quante effettivamente se ne assorbono, perciò, se ne consiglia un consumo moderato senza esagerare. Come già accennato in precedenza, i risultati saranno visibili già dopo le prime 2 settimana dalla sua prima assunzione e lo si dovrà ingerire una volta al giorno prima dei pasti, quindi, a digiuno. Provare per credere!

CONDIVIDI
Articolo precedenteLabbra voluminose ‘fai da te’: ecco i trucchi per averle
Articolo successivoFibromi penduli: come eliminarli con questi metodi casalinghi