Vitamina C, toccasana per sistema immunitario e pelle

0
1073
vitamina C, benessere antiage per la pelle

Il frutto che per primo ci viene in mente quando pensiamo alla Vitamina C è l’arancia, la regina incontrastata della tavola invernale eppure, questo elemento così prezioso e salutare, è contenuto anche in tantissimi altri alimenti (come ad esempio i kiwi) che, senza accorgercene, assumiamo quotidianamente, beneficiando delle sue potenti proprietà.

E facciamo bene, perché la vitamina C, oltre a rafforzare il sistema immunitario, fa bene anche allo skincare, vale a dire alla qualità e forma della nostra pelle. Specie dopo i trent’anni, un must per ogni donna, occuparsi della bellezza della propria pelle.

Arance ricche di vitamina c

Vitamina C, anche per la pelle

La vitamina C un potente anti-ossidante che aiuta a combatte i radicali liberi, serve per il funzionamento del sistema nervoso, potenzia quello immunitario, accresce l’assorbimento del ferro, attenua i segni del tempo e protegge le nostre cellule.

Sebbene sia presente nel nostro organismo, la Vitamina C tende a diminuire la sua concentrazione col passare del tempo e non essendo in grado di sintetizzarla, l’uomo deve ricorrere ad integrarla in altro modo. Come, ad esempio, mangiare alimenti che la contengono per un’azione interna, e abituarsi ad inserirla anche nella beauty routine per un’azione esterna.

Frullato di kiwi ricco di vitamina c

 

Vitamina C, ovvero acido ascorbico contro le rughe

Quella che chiamiamo Vitamina C in realtà contiene i principi dell’acido ascorbico, aiuta a migliorare notevolmente l’elasticità della pelle stimolando la produzione di collagene e rallentando in questo modo il processo di invecchiamento cutaneo, quindi eccezionale in ottica antiage. Insomma, è un buon alleato contro le rughe oltre a regalare una vera sferzata di vitalità e luminosità per la cute sottoposta ogni giorno a un grande carico di stress, tra questi il sole.
La Vitamina C, infatti, aiuta a proteggere le nostre cellule dal foto-invecchiamento e da tutti i fattori aggressivi.

Come preparare un tonico alla vitamina C fatto in casa

Come si prepara un ottimo tonico alla vitamina C “fai da te”?

  • Comprare in farmacia o erboristeria della vitamina C pura in polvere 
  • Sciogliere una punta di cucchiaino di polvere in un bicchiere di plastica o vetro con due dita di acqua distillata oppure di rubinetto precedentemente bollita e poi fatta raffreddare
  • Verificare che la polvere sia ben sciolta e mescolare con un cucchiaino di plastica
  • Applicare sulla pelle con un dischetto di cotone
  • Non risciacquare

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here