Burger di lenticchie: un delizioso hamburger in versione vegan

0
1486
burger

Il burger di lenticchie è una versione vegan del celebre hamburger di carne. E’ buono, nutriente e benefico (visto che le lenticchie sono ricche di antiossidanti, ferro e fibre vegetali) per cui vediamo come prepararlo in poche e semplici mosse

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 grammi di lenticchie cotte
  • 1 patata cotta
  • olio extravergine d’oliva
  • prezzemolo quanto basta
  • farina di ceci
  • 1 cucchiaino di curry
  • sale quanto basta

 

Preparazione:

 

Mettete le lenticchie cotte, la patata cotta tagliata a pezzetti e il prezzemolo nel vostro mixer (o robot da cucina, è uguale), e una volta frullato il tutto versate il composto in una ciotola. Aggiungete un po’ di olio, il curry e una spolverata di sale assaggiando di volta in volta per accertarvi di non aver esagerato troppo col sapore.

A questo punto aggiungete anche un pizzico di farina di ceci in maniera tale che il composto possa diventare compatto e risulti anche più facile da lavorare con le mani. Formate quindi dei burger con le mani e, successivamente, cuoceteli in una padella antiaderente a cui avrete aggiunto un sottile strato di olio.

Una volta cotti – 2-3 minuti per lato sono più che sufficienti – trasferite i burger su un piatto e, se desiderate, abbinateli con una salsa yogurt oppure accompagnateli con una bella insalata mista.