Crocchette di miglio e broccoli

0
2343
Ingredienti per 15 crocchette circa:

1/2 tazza di miglio decorticato
1 piccolo broccolo
sale q.b.
3 cucchiai di parmigiano reggiano
1 piccola mozzarella
peperoncino q.b.
olio evo q.b.

Per la panatura:

1 tazza di pane grattugiato
2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
1 cucchiaio di semi di zucca tritati
sale, peperoncino q.b.
erbe provenzali q.b.

Preparazione:

Il miglio, prima della cottura, deve essere accuratamente lavato per più volte, poi gettata l’acqua del lavaggio, si cuoce in due tazze di acqua ed un pizzico di sale per circa venti minuti.Una volta arrivato a cottura scolarlo sotto l’acqua corrente.

Nel frattempo cuocere in acqua leggermente salata le cimette del broccolo. Scolarle e passarle sotto il getto di acqua fredda. o.

Unire al miglio i broccoli, schiacciarli leggermente per farli sfaldare e mescolare bene i due ingredienti, unire il parmigiano, la mozzarella tritata finemente e pressata (per farne uscire il siero), aggiustare di sale e peperoncino.

Preparare la panatura mescolando tutti gli ingredienti. Dividere il composto in tante piccole porzioni e formare delle palline ben compatte che passerete nella panatura.

Adagiare le crocchette in una teglia coperta da carta da forno, oliare leggermente ed infornare a 180° per circa trenta minuti. Servire le crocchette caldissime come finger food o come antipasto

fonte:petitchef

Leggi i benefici e le proprietà del miglio

CONDIVIDI
Articolo precedenteProprietà e benefici del Miglio
Articolo successivoMiglio con Verdure
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.