Disturbi e scelte sbagliate di alimentazione: ecco come comportarsi

0
2015
Bere tanta acqua

Mangiare bene è importante, lo sappiamo tutti, ma a volte ce ne dimentichiamo. E ci ostiniamo a mantenere qualche cattiva abitudine. Che alla lunga, però (e in realtà nemmeno troppo alla lunga), si ripercuote sul nostro organismo e sul aspetto fisico. E non si tratta solo di chili di troppo: gli errori a tavola si vedono nelle piccole cose, dai capelli poco in forma alla pelle secca.

cibi da evitare che alla lunga provocano disturbi

Pelle secca? Poca acqua

Se notate la pelle secca, spenta, poco elastica, è una spia del fatto che state bevendo poco. La pelle, in caso di scarsa idratazione, si rinsecchisce: è importantissimo bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno per mantenere la tonicità della cute.

Gonfiore addominale? Sbagliate verdura e legumi

Chi mangia molti legumi, che fanno bene e sono raccomandati, deve però stare attento a evitare le bucce che fermentano nello stomaco e nell’intestino e procurano una fastidiosa sensazione di gonfiore: basta comprarli decorticati o passarli per separare la buccia dalla polpa.

Capelli deboli? Mangiate poche proteine

Vi siete imposti di seguire una dieta drastica? Attenzione però. Tagliando del tutto i carboidrati, saltando la cena e riducendo le proteine il nostro corpo avrà un forte contraccolpo e il primo sintomo che vedremo sarà la perdita di capelli. Che cominciano a indebolirsi, a cadere, a essere opachi e secchi. Bisogna sempre essere seguiti quando si decide di perdere peso e non rinunciare alla varietà dei cibi.

stuzzichini e aperitivi da evitare

Ti svegli con viso o mani gonfie? Troppo sale

Occhio anche a cene molto salate, dagli aperitivi alle pizze, ai cenoni delle feste di Natale. Quando ci si sveglia con una sensazione diffusa di gonfiore alle caviglie, alle mani, anche al volto, si sente la pelle tirare, significa che si sta ingerendo troppo sodio. Di solito succede dopo cene molto condite, per esempio aperitivi pieni di focaccine e pizzette, i buffet, o le serate in pizzeria o le ripetute cene di questo periodo. L’eccesso di assunzione di sale ha un effetto estetico immediato. Non è colpa dei carboidrati ma del sale: per scongiurare questo effetto collaterale bisogna bere molto.