Frittata: pomodorini, asparagi e cipolle

0
2246

La frittata di pomodorini, asparagi e cipolle è gustosa e leggera, proprio quello che ci vuole con l’arrivo dell’estate. Vediamo subito come si prepara, con le dosi per 4 persone!

Ingredienti

  • 150 grammi di asparagi
  • Cipolla tagliata fine
  • 200 grammi di pomodorini ciliegino
  • 4 uova
  • ½ bicchiere di latte
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale q.b
  • Pecorino grattugiato

Preparazione

  •  Pulire gli asparagi, pelare e tagliare la cipolla. Metterla in una padella antiaderente con olio d’oliva, lasciar cuocere per 3 minuti.
  • Tagliare gli asparagi a rondelle e tenere alcune punte intere. Tagliare i pomodorini e svuotarli del liquido. Aggiungere entrambi in padella, per una decina di minuti.
  • Sbattere le uova all’interno di una ciotola e aggiungere, se lo si desidera, mezzo bicchiere di latte. Aggiungere un po’ di sale.
  • Non appena le verdure sono morbide, aggiungere alle uova e mescolate tutto per bene.
  • Potete scegliere di cuocere la frittata in padella, nel metodo classico. Oppure per una cucina più salutare potete farla cuocere nella vaporiera oppure in forno, con temperatura a 180° e per 20 minuti. Versate il composto in una teglia con i bordi alti, tipo quella per la torta, ricoperta con carta da forno bagnata e strizzata.

Ecco infine tante idee sfiziose per preparare la frittata anche con altri ingredienti.

CONDIVIDI
Articolo precedenteOlio essenziale di Ajowan
Articolo successivoPranoterapia: i benefici
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.