Gelato “fai da te” senza lattosio e senza gelatiera

0
2674

Col caldo e la stagione estiva viene voglia di qualcosa di fresco, di sfizioso, capace di sostituire un pranzo leggero, visto che anche l’appetito tende a diminuire; e allora cosa c’è di meglio di un gelato?
Se poi è fatto in casa e con prodotti biologici siamo ancora più contenti: ma non abbiamo la gelatiera, come si fa? Ecco una ricetta speciale di quelle “senza” che piacciono tanto a noi: gelato senza lattosio e senza gelatiera.

Fare il gelato in casa senza latte e senza gelatiera è davvero molto più semplice di quello che possiate immaginare e con pochi piccoli accorgimenti, ma soprattutto con ingredienti di prima qualità, farete un gelato senza latte davvero dolce e cremoso!

Gelato al fiordilatte e Gelato al cioccolato “fai da te” (senza lattosio e senza gelatiera)

Gelato al fiordilatte

Per il gusto Fiordilatte, frullate 300 ml di latte di soia non zuccherato, 300 ml di panna di soia e 200 gr di zucchero semolato. Dopo aver ottenuto un composto ben omogeneo, sistemate il gelato senza latte in un contenitore da congelatore e fatelo raffreddare per almeno 3 ore. Ogni 30 minuti girate accuratamente il gelato al gusto Fiordilatte con un cucchiaio per evitare che si formino blocchi di ghiaccio.

gelato fai da te fiordilatte

Gelato al cioccolato

Sciogliete 200 gr di cioccolato fondente nel microonde. Mettete nel frullatore 300 ml di latte di soia, 300 ml di panna di soia, 150 gr di zucchero e il cioccolato fuso. Frullate bene e poi sistemate il composto nel contenitore da freezer. Lasciate riposare il gelato al cioccolato senza latte per 3 ore, girandolo con un cucchiaio ogni 30 minuti. 

Gelato fatto in casa e biscotti

Una volta preparato il gelato, potete farcirci due biscotti, tra quelli preferiti da voi e dai vostri figli (per la farcitura consigliamo del gelato alla crema). Riponeteli in frigo e tirateli fuori all’occorrenza. Per la merenda dei bambini, ma anche per gli ospiti golosi.

Gelato fai da te con biscotto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here