Insalata di ravanelli, salute per fegato e reni con effetto detox

0
2234
ravanelli fanno bene e disintossicano

Un vero toccasana in questo periodo in cui, dopo le feste, abbiamo bisogno di sgonfiarci, depurarci e rilassarci, visto anche lo stress da rientro. Un piatto salutare è quello da preparare con insalata e ravanelli, veloci da preparare e conditi con un filo d’olio. Ecco perché fanno bene.

ravanelli

Come scegliere i ravanelli?

La cosa buffa è che prima di tutto dovete controllare le foglie. L’avreste mai detto? Dovrebbero essere luminose, fresche e piene di vita insomma. Se sono flosce, scure o hanno macchie vuol dire che i ravanelli sono vecchi o non li hanno conservati in modo corretto. Potete addirittura mangiarle le foglie.
Lavatele e frullatele con noci, olio d’oliva e formaggio per fare un pesto o saltatele in padella con verdure e cereali. Seconda cosa: i ravanelli dovrebbero essere duri. Se sentite che sono morbidi, girate al largo. Non vanno bene per l’insalata.

I ravanelli depurano fegato e reni

I ravanelli (o rapanelli) appartengono alla famiglia delle Crucifere e sono un alimento da inserire nella nostra alimentazione in quanto ricchi di proprietà benefiche: svolgono un’azione depurativa su tutto l’organismo e sono alleati di fegato e reni, inoltre aiutano a rilassare sia la muscolatura che il sistema nervoso.

Già gli antichi romani utilizzavano i ravanelli per favorire il sonno: la vitamina B, e in particolare l’acido folico, donano a questo ortaggio proprietà rilassanti. La vitamina C, invece, svolge un’importante azione antiossidante aiutando anche il sistema immunitario.

Tra i minerali sono particolarmente ricchi di ferro, zolfo, fosforo e calcio. Inoltre sono un toccasana per la vista e per la pelle oltre ad essere alleati delle diete ipocaloriche: favoriscono la digestione e hanno poche calorie (11 calorie per 100 grammi di prodotto).

ravanelli in insalata

I ravanelli aiutano a dimagrire

Con solo 11 calorie ogni 100 grammi, i ravanelli sono l’alimento ideale da inserire nelle diete ipocaloriche. Inoltre stimolano la digestione e, grazie alle proprietà diuretiche, aiutano a sgonfiare la pancia e ad eliminare le tossine in eccesso.

Ricchi di Vitamina C

I ravanelli contengono una buona percentuale di vitamina C che aiuta a rinforzare il sistema immunitario ma anche ad assorbire il ferro. Ciò li rende un alimento indicato anche in caso di anemia. Inoltre la vitamina C stimola la produzione di collagene aiutando la pelle a restare tonica più a lungo.