Lupino, legume proteico dalle ottime proprietà benefiche

0
554
Lupino, legume proteico dalle ottime proprietà benefiche

Il lupino è un legume che proprio non riesce ad entrare nella nostra cucina; al massimo riesce ad affacciarsi durante gli aperitivi, anche se l’analisi nutrizionale rivela ottime proprietà benefiche per la salute.

Le persone lo conoscono perché è consigliato in alcune diete e perché è considerato una buona fonte di proteine da chi ama mangiare vegetariano o vegano.

Ma nonostante queste ottime proprietà e le origini mediterranee, il consumo di lupini è limitato, schiacciato dal suo parente prossimo: la soia. Eppure è adatto anche ai celiaci, essendo privo di glutine.

Ecco nel dettaglio le sue proprietà e andiamo a scoprirlo come base ideale per ricette sfiziose e sconosciute ai più.

pasta ai lupini

Lupino: proprietà benefiche

Il lupino è una fonte alimentare ricca di proprietà nutraceutiche (ovvero che saziano e curano allo stesso tempo) e adatto ai celiaci essendo privo di glutine.

Le proteine alimentari sono oggi riconosciute un potenziale farmacologico, oltre che strutturale. Quelle contenute nel lupino aumentano l’espressione dei recettori per l’Ldl: così da ridurre, in maniera consequenziale, i livelli del “colesterolo cattivo” nel sangue.

Ma alle proteine contenute negli alimenti va riconosciuta anche un’altra proprietà: quella di controllare il senso di fame e l’introito di cibo. Diverse ricerche hanno provato ulteriori benefici garantiti da una dieta ricca di lupini: si va dalla riduzione della pressione sanguigna al miglioramento del transito intestinale, fino alla protezione dei vasi dalla formazione delle placche aterosclerotiche, preludio di infarti e ictus.

Il lupino fa ingrassare?

Purtroppo, spesso, i lupini si trovano solo conservati sotto sale o in salamoia, cosa che li rende decisamente meno consigliabili come cibo quotidiano (il sale favorisce la ritenzione idrica e altera la pressione sanguigna), tuttavia, una manciata di lupini e un pezzo di pane sono un ottimo spuntino di metà mattina o metà pomeriggio.

Ideale sarebbe riuscire a trovare i lupini freschi o secchi per poi cucinarli con le stesse ricette e tecniche che usiamo anche per le fave.

purea di lupini

A chi fa bene mangiare lupini

Fa benissimo mangiare lupini a chi ha problemi di: iperglicemia, ipercolesterolemia, ai celiaci (perché gluten free), e a chi vuol seguire un’alimentazione proteica di origine vegetale.

Controindicazioni

Le uniche controindicazioni che esistono per i lupini sono quelle che si possono avere per tutti i legumi: lupini possono dare gonfiore addominale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here