L’acqua si beve prima o dopo del caffè? Ecco la risposta all’eterna domanda

0
19325

E’ una domanda che prima o poi ognuno di noi si pone nella propria vita: il bicchiere d’acqua si beve prima o dopo del caffè? A tal proposito, le tesi più in voga tra chi, per l’appunto, ha voluto approfondire questo ‘dilemma esistenziale’ sono 2: la prima, bere prima l’acqua ai fini di pulire la propria bocca per poi assaporare meglio l’aroma del caffè, oppure la seconda, fare al contrario per pulirsi viceversa la bocca dal forte sapore del caffè. Ma quale tra queste due è la verità su quale sia, tra il caffè e l’acqua, il liquido da bere per primo? Per quanto possa sembrare una fronzoli da bar, in realtà è un dettaglio importante da conoscere, poiché serve a rendere la degustazione del caffè ancora più intensa e decisa come suggerisce il bon ton, quindi, vediamo di fare chiarezza una volta per tutte!

Dunque, ai fini di imparare quale sia tra l’acqua e il caffè il primo da mandare giù è necessario imparare un pò di storia; “il rito dell’espresso al bar ha una storia che nasce nelle più antiche torrefazioni del nostro Paese. Infatti, ogni tradizione ha il suo perché e questa ha inizio dove un tempo venivano servite le miscele di caffè prodotte dagli stessi torrefattori, i quali avevano piacere che i lori clienti lo provassero in tutta la sua bontà. L’acqua, quindi, bevuta prima del caffè, serviva a ripulire il palato dal gusto di altri alimenti, così da poterne apprezzare davvero l’aroma” come suggerisce il sito caffemilani.it

Certamente questa è un’usanza tramandata nel corso degli anni come fosse un ‘rito’ da bar e in effetti la spiegazione logica del perché l’acqua debba esser bevuta prima del caffè ha senso, tuttavia, diverse persone, pur bevendolo, reputano il sapore del caffè troppo forte per il proprio palato e quindi ecco che l’acqua diverrebbe a questo punto l’unico rimedio per eliminarne il sapore una volta bevuto. Ma, salvo i casi in cui appunto il sapore del caffè non fa proprio impazzire, la regola è una e una soltanto: l’acqua va bevuta prima del caffè! Il motivo come abbiamo detto in precedenza è semplice: “l’uso del bicchierino d’acqua prima dell’espresso è fondamentale per uno dei nostri sensori principe, la lingua. Per ottenere il massimo apprezzamento sensoriale occorre rimuovere il più possibile i residui che ostruiscono le papille gustative” come riporta invece torrefattoriassociati.it

E che dire invece sul fatto di prediligere o meno l’acqua frizzante a quella naturale? In merito a questo, sebbene bere l’acqua prima del caffè sia una regola del bon ton, viceversa su quale sia tra le due tipologie d’acqua quella da prediligere non vi è una vera e propria regola. Tuttavia, anche in questo caso la scienza ci da il suo consiglio: le bollicine dell’acqua frizzante aiuterebbero a ripulire meglio il palato dal sapore e dall’aroma del caffè consumato ma il loro effetto potrebbe tuttavia rivelarsi troppo forte, mentre scegliendo l’acqua naturale, più delicata invece , si avrebbe viceversa un accompagnamento ‘neutrale’ alla degustazione del caffè.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl metodo per sbarazzarsi velocemente delle rughe sul petto
Articolo successivoIl trucchetto per far tornare lo zerbino come nuovo