Le abitudini che ti fanno perdere peso senza nemmeno accorgertene

0
1981

Siamo nel bel mezzo dell’estate e per chi ancora, in ritardo, il confronto con la tanto temuta ‘prova costume’ deve ancora avvenire, non c’è nulla di cui preoccuparsi, perché se il problema è semplicemente qualche chilo di troppo basta seguire alcuni piccoli accorgimenti per perdere peso senza fatica. Proprio cosi, avete letto bene: è possibile smaltire il grasso in eccesso seguendo alla lettera alcuni semplici consigli che, a differenza di quanto si possa immaginare, in realtà non riguardano particolari diete o strane ‘pozioni’ brucia grassi da preparare a casa. Ma procediamo con ordine allora e vediamo nel dettaglio in cosa consistono questi ‘trucchetti’. 

Dunque, il primo quesito che ci si dovrebbe porre è: come si possono bruciare calorie durante un pasto? Per quanto possa sembrare assurdo associare ad un pasto l’idea di perdere peso, in realtà la risposta non è poi cosi scontata come ci si aspetterebbe. Difatti, come suggerisce il sito melarossa.it, “mangiare lentamente ti aiuta a dimagrire perché favorisce la digestione. Inoltre dà al cervello il tempo di ricevere il segnale di sazietà dallo stomaco. Quindi se mangi piano e mastichi con cura assumerai meno calorie”. Il nostro consiglio?  Se si mangia da soli cronometratevi e non finite prima di un tempo pari o superiore ai 20 minuti, mentre se si è in compagnia, fate prima qualche boccone e poi posate la forchetta per dialogare, prima di riprendere. 

Ancora, oltre al fatto di mangiare più lentamente, un’ulteriore aiuto per dimagrire lo si può avere sostituendo il sale che si è soliti utilizzare per condire le pietanze con delle spezie. “Fate scorta di curry, paprika, pepe, curcuma e chi più ne ha più ne metta.Vi stupirete di come condiscano molto di più del sale, apportandovi solo benefici. Se riuscirete a farla diventare un’abitudine, il vostro corpo vi ringrazierà gradualmente (e bye bye cellulite)” come riporta invece stylight.it. Un ulteriore accorgimento è quello di bere alcolici alternati/accompagnati con acqua, poichè tra le cose che fanno ingrassare di più si sa, l’alcol è sicuramente una delle peggiori. Proprio non si riesce a fare a meno di un bicchiere di vino la sera? Allora mentre lo si beve bisognerebbe alternarlo ogni tanto con un sorso d’acqua, affinché il proprio stomaco si riempia prima e dia la sensazione di aver già bevuto abbastanza: funziona!

In fine, che dire dell’abitudine di mangiare sempre alla stessa ora ogni giorno? Per quanto possa sembrare giusto e salutare, in realtà non è cosi. La verità è che facendo questo si crea un riflesso condizionato che non è necessariamente ‘fame’, perciò sarebbe meglio mangiare quando lo suggerisce il proprio corpo, affinché si possa esser certi che quando si mangia lo si faccia per vera necessità e non per gola. Il consiglio? meglio mangiare più spesso e poco piuttosto che farlo poche volte al giorno e tanto: la vostra linea vi ringrazierà.