Pentole bruciate e incrostate, addio: il rimedio semplice ed economico per pulirle

0
593

Pentole bruciate e incrostate di grasso e cibo: che fatica pulirle! E non sempre l’acciaio torna a brillare come una volta. Chi ama cucinare lo sa: può capitare di bruciare (ogni tanto) qualche attrezzo del mestiere. Quando accade, la cosa migliore sarebbe eliminare immediatamente le incrostazioni, ma a volte non c’è tempo di farlo e il risultato è che quella patina diventa “invincibile”. Non più: c’è un rimedio per cui da ora in poi le bruciature e incrostazioni su pentole padelle, ma anche teglie saranno solo un brutto ricordo. E non c’è nemmeno bisogno di tirare fuori un euro perché l’occorrente lo avete sicuramente già in casa.

Il primo ingrediente è l’olio di gomito e il secondo e ultimo è un foglio di carta stagnola per pulire a fondo (finalmente) le nostre pentole incrostate da salse di pomodoro, olio schizzato per contatto con acqua fredda e altri generi alimentari oramai non più riconoscibili. Il procedimento è semplice: basterà prendere un foglio di alluminio, trasformarlo in una palla, inumidirla e passarla sulla pentola da pulire.

Tutto qui. Poi passate alla pulizia interna: pochi secondi e tutto l’incrostato verrà rimosso come per magia. Si consiglia, per sicurezza, di utilizzare un paio di guanti e mano a mano che lo sporco se ne va è anche importante sciacquare il foglio di alluminio e ricominciare la pulizia. Bisogna anche strofinare l’esterno della pentola per renderla pulita e profumata. Ogni volta poi, che la palla diventa troppo usata, basterà coprirla con un altro strato di alluminio continuando il lavoro per rimuovere tutto il bruciato.

Un altro rimedio per pulire una pentola d’acciaio bruciata e incrostata prevede l’impiego della Coca Cola. Accendere il fornello a fiamma bassa, mettere la pentola sul fuoco aggiungendo un bicchiere di Coca Cola e spazzolare energicamente per circa 90 secondi, poi spegnere il fuoco e continuare a spazzolare. Rimossa la Coca Cola, la pentola dovrebbe essere già pulita.

Fughe del pavimento sporche? Sbiancale così: senza fatica e spendendo pochissimo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here