Se hai questi sintomi potresti avere il diabete

0
1361

Tutti conoscono il diabete e le complicanze che esso può portare, tuttavia, in molti ignorano i sintomi in grado di farci capire se ne siamo affetti o meno. Il diabete è spesso chiamato il ‘killer silenzioso’, questo poiché è facile che non si conoscano i primi sintomi di questa patologia e difatti, secondo quanto riportato dal sito quotidianosanita.it, “nel mondo sono 425 milioni le persone che vivono con il diabete (1 adulto su 11) e 212 milioni (1 adulto su 2) non sanno di averlo”. Certamente questi sono dati allarmanti, tuttavia conoscere e diagnosticare la malattia in tempo può allungare la vita, per tanto, è bene conoscerne i sintomi iniziali e capire come affrontarli. 

Come prima cosa, un incremento della sete e della necessità di andare in bagno possono rivelarsi come i più comuni sintomi del diabete, difatti, quando si ha questa malattia, i reni non sono in grado di assorbire la quantità di zucchero in eccesso presente nel corpo, eccesso che quindi viene espulso tramite l’urina; questo comporta la disidratazione e di conseguenza si beve molto di più, per tanto, la necessità di urinare sarà anch’essa più frequente, dando il via ad un circolo vizioso. 

Quando si ha il diabete, spesso ci si sente stanchi ed afflitti da una sensazione di spossatezza per tutto il giorno, difatti, tale patologia non consente alle cellule di ricevere abbastanza glucosio da utilizzare come fonte di energia, inoltre, la necessità di urinare spesso farà si che ci si debba alzare anche la notte e di certo questo non faciliterà un buon sonno ristoratore. Tutto ciò comporterà una stanchezza cronica che renderà anche facilmente irritabili, quindi, se si presentano in combinazione tutti questi sintomi, potrebbe essere un chiaro campanello d’allarme. 

Particolare attenzione va prestata anche all’eventuale comparsa di macchie scure sulla pelle, difatti, questo potrebbe essere un segnale precoce di diabete. Questo disturbo è noto in ambito medico come ‘dermopatia diabetica’ ed “è la manifestazione cutanea del diabete mellito più comune e si presenta con macchie marroni singole o multiple e pelle atrofica a livello delle gambe ed in particolare sotto il ginocchio, prevalentemente sugli stinchi” come riportato sul sito angolodeldiabetico.it