Addio ansia, i metodi naturali per tenerla sotto controllo

0
805

Ormai fa parte delle nostre vite, che sono sempre più frenetiche e stressanti. Ci sembra di non arrivare mai dove dovremmo arrivare, ci sentiamo sempre indietro, spesso con l’acqua alla gola per non aver fatto abbastanza. Chi non ha mai avuto problemi con l’ansia è fortunato. Ma è difficile… Cosa è l’ansia?

Quel peso che ci sentiamo sul petto, la sensazione che ci manchi l’aria, uno stato di tensione che non abbandona mai chi ne soffre. Chi è ansioso è sempre preoccupato, difficilmente è spensierato e reagisce alle avversità in modo esagerato. Con l’ansia – questo è sicuro – si vive davvero male. Inoltre – è questo è orribile – l’ansia fa invecchiare precocemente quindi cerchiamo di fare qualcosa per tenerla a bada. I numeri dell’ansia sono spaventosi: nel mondo ben 400 milioni di persone vivono in una condizione di ansia perenne. Come si manifesta? In vari modi, ovviamente. C’è chi si sente soffocare, chi ha problemi intestinali, chi sente il corpo tremare, chi ha ronzii alle orecchie, chi ha la sensazione di mancamento. Continua a leggere dopo la foto

Ma perché abbiamo l’ansia? Di sicuro una vita particolarmente frenetica è nemica della serenità e della tranquillità. A peggiorare la situazione ci possono essere anche fattori genetici o squilibri a livello delle sostanze presenti nel cervello.

Per eliminare l’ansia cosa possiamo fare? Per esempio curare il nostro stile di vita e cercare di dare il giusto peso alle cose. Adottare uno stile di vita sano, andare a dormire presto, alimentarsi in modo corretto idratarsi il giusto sono abitudini che possono sembrare banali ma che non lo sono e che possono aiutare parecchio nella gestione dell’ansia. Chi soffre di ansia dovrebbe evitare di consumare caffè o alcolici che influiscono molto sull’umore. Contemporaneamente è bene aumentare l’apporto di calcio e di magnesio. Continua a leggere dopo la foto

Tra gli alimenti consigliati per tenere sotto controllo l’ansia ci sono le mandorle. Grazie alla presenza di zinco e ferro, le mandorle sono antiossidanti naturali che fanno bene non solo al cervello ma anche alla pelle e alle ossa. Le mandorle sono inoltre ideali perché proteggono dal diabete e anche dal cancro. Consumarne una decina al giorno come spuntino è un’ottima idea per varie ragioni. Quindi iniziate da subito!

Anche le carote, grazie alla presenza di flavonoidi e vitamine, sono un ottimo supporto per il sistema nervoso. In più aiutano anche l’intestino che è considerato il nostro secondo cervello. Sgranocchiatele crude come spuntino o usatele nelle insalate, per fare delle zuppe, delle vellutate o dei centrifugati. Continua a leggere dopo la foto


Poi ci sono rimedi di altro tipo. Per esempio, in un momento in cui sentite che l’ansia sta prendendo il sopravvento, aprite la finestra (se vi trovate in uno spazio chiuso) e respirate aria pulita. L’ansia mette caldo e l’aria fresca vi aiuterà a ritrovare la pace.
Anche ridere è uno di quei rimedi vecchi come il mondo che funziona sempre. Ridere – anche se non c’è nessuna ragione per farlo – stimola la produzione di dopamina e diminuisce la produzione dell’ormone dello stress cioè il cortisolo. Vi sembra una cosa scontata? Non lo è. Forse in questo mondo moderno ridiamo tutti un po’ troppo poco.

Un ottimo rimedio naturale contro l’ansia è il luppolo, esatto, quello contenuto nella birra. Il luppolo è un calmante naturale ed è molto efficace in caso di agitazione eccessiva. Si compra in farmacia sotto forma di tisana o tintura madre e va preso prima di andare a letto dal momento che aiuta anche in caso di problemi di sonno. Nel caso in cui assumiate farmaci, chiedete un parere al medico dal momento che il luppolo può interferire.

Soffri di insonnia? “Curati” con l’acqua e dormirai come un bambino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here