Bicchieri opachi? Ecco come farli splendere grazie a questi rimedi naturali

0
1203

E’ un dilemma che affligge molte persone quello di aver in casa dei bicchieri opachi che, seppur li si lavi e rilavi in lavastoviglie, proprio non vogliono a che saperne di tornare brillanti. Inoltre, i bicchieri opachi sono molto brutti a vedersi e spesso sono motivo di vergogna; immaginate durante una cena con degli ospiti: cibo ottimo e atmosfera accogliente ma qualcosa non va proprio, e si, sono proprio i bicchieri del proprio set preferito che non sembrano puliti. Che figuraccia! Ma come fare allora? Dimentichiamoci dei classici prodotti per lavastoviglie e concentriamoci invece sui cosiddetti rimedi della nonna che, a tal fine, ve lo garantiamo, sono infallibili. Ma procediamo con ordine e vediamo quali sono i migliori, sia da un punto di vista dell’efficacia che del risparmio. 

Il primo tra tutti, come suggerisce il sito momentocasa.it, consiste nel “creare in una pentola una miscela con un bicchiere di aceto e cinque bicchieri di acqua. La miscela va fatta bollire e solo quando si sarà intiepidita, immergete i bicchieri nella pentola con del succo di limone e poi asciugateli con dei fogli di giornale. Un rimedio eccellente e soprattutto ecologico, perché serve anche per riciclare i giornali vecchi!”. Altrimenti, in alternativa, si possono mescolare dell’aceto e del sale grosso, poi, la soluzione ottenuta la si dovrà versare all’interno di ogni bicchiere opaco e aspettare 12 ore prima di lavarsi come da consuetudine. In entrambi i casi, il risultato sarà pazzesco: niente più patina o macchie e i propri bicchieri saranno lucenti e brillanti!

Ancora, come riporta proiezionidiborsa.it, “vi basterà sciogliere 5 cucchiai di bicarbonato in 2 litri d’acqua. Lasciate i bicchieri in ammollo per tutta la notte. La mattina dopo, risciacquate con acqua fredda et voilà! Il vostro set sarà come nuovo. Un altro rimedio interessante è quello che prevede acqua, zucchero e aceto di vino. Spruzzate acqua e zucchero su una spugnetta e passatelo sui bicchieri. Sciacquate poi bene il tutto con l’aceto di vino bianco e acqua. Il risultato sarà stupefacente”. 

Ad ogni modo, è bene ricordare che quella fastidiosa patina banca che si forma sui bicchieri si può prevenire. Come? E’ semplice. Prima del lavaggio degli stessi, basta spruzzare su di essi una soluzione composta da acqua e zucchero e il gioco è fatto. Questo è un trucchetto che funzionerà sia se li si lava in lavastoviglie che a mano: provare per credere. Inoltre, quando si lavano i bicchieri, il consiglio e quello di informarsi in merito alle eventuali istruzioni di lavaggio, difatti, non tutti i bicchieri sono adatti alla lavastoviglie, specie quelli più delicati.