Fiori di Bach: Beech

0
743
Fiori di Bach

Beech è uno dei Fiori di Bach, aiuta a diventare più tolleranti e meno rigidi. Viene ricavato dal faggio e appartiene alla famiglia delle fagacee. Fiorisce verso la primavera.

Gli esperti consigliano l’assunzione di questo fiore di Bach a coloro che si dimostrano intolleranti verso ogni cosa, che siano persone o situazioni. E’ indicato per le persone dal carattere molto rigido e che tendono all’esibizionismo. Solitamente sono persone che hanno come sintomi fisici dolori reumatici, emorroidi e disturbi articolari.

Un fiore perfetto per chi ha bisogno di alleggerire alcuni aspetti del proprio carattere, specialmente coloro che credono di aver sempre ragione e non comprendono gli altri. Le persone governate da queste idee sono sempre irritate.

Chi si avvicina al Fiore di Bach Beech tende comunque a rendersi conto che vive in una situazione disarmonica, per tanto, è già aperto a sviluppare una maggior tolleranza. Si aprirà anche alla comunicazione più sincera e una forma di auto-accettazione (intesa nel senso di una presa di coscienza dei limiti).
L’assunzione di Beech quindi, permette alle persone intolleranti di vedere molta più gioia intorno a se, di vedere finalmente il buono che c’è negli altri e soprattutto di mettersi nei panni di qualcun altro. Combatte gli stadi avanzati di nervosismo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGrassi buoni: in quali alimenti si trovano
Articolo successivoMaschere di bellezza con agrumi (arance e limoni)
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here