Il potente frullato diuretico che elimina il grasso in eccesso in 7 giorni

0
64785

Parliamoci chiaramente: chi nella propria vita non ha mai desiderato poter smaltire i cosiddetti chili di troppo senza dover necessariamente rivolgersi a dietologi e palestre nella speranza che in poche settimane il proprio giro vita possa essere ‘da urlo’? Proprio tutti, già. A tal proposito, lo sapevate che se si vuole dimagrire, dormire meglio e fornire al proprio organismo tutti i nutrienti necessari è importante considerare l’aggiunta del melone alla propria alimentazione? Il melone, difatti, non è solo un frutto gustoso e succoso ma fa bene alla nostra salute e se consumato correttamente può aiutare a perdere peso facilmente. Come? Preparando un gustoso e semplice frullato ‘brucia grassi’ a base di questo portentoso frutto. Ma procediamo con ordine e vediamo nel dettaglio come lo si può preparare. 

Innanzitutto, come suggerisce il sito rimedio-naturale.it, “il melone è ricco di vitamina C, nutriente che aiuta il corpo a convertire il grasso in combustibile, e quindi energia. La vitamina C è utile per accelerare il metabolismo e perdere più peso. Il frullato al melone è ottimo per idratare il corpo, fornendo gli elettroliti che equilibrano i livelli di fluidi nelle cellule. Tale azione aiuta l’organismo ad espellere l’eccesso di fluidi che causa gonfiore”. Dunque, tutto ciò che occorrerà fare per parlare questo miracoloso frullato diuretico sarà miscelarne (nel frullatore) alcuni pezzi assieme a del succo di limone ed alcune foglie di menta fresca, ricordandosi di consuamarlo preferibilmente a stomaco vuoto. Cosi facendo, in 7 giorni potranno già notarsi i primi risultati: provare per credere!

Come riporta invece il sito viversano.net, “è noto, inoltre, il suo potere drenante e depurativo: in virtù del potassio in esso contenuto il melone ha effetto diuretico e quindi contrasta la ritenzione idrica e di conseguenza anche la comparsa della cellulite. Non è corretto, infatti, dire che il melone faccia gonfiare la pancia, questo è vero solo se si eccede nelle quantità e se lo consumiamo subito dopo un pasto abbondante e ricco di zuccheri!”. Inoltre, tra le altre cose, questo frutto gode anche di proprietà antinfiammatorie perciò, essendo l’obesità una malattia di natura infiammatoria, è utilissimo per contrastarla. Il melone ha anche un potere idratante per nulla di poco conto, quindi è anche utile per tenere a bada la fame ed è un valido supporto per chi stia seguendo una dieta dimagrante.