Il potente rimedio naturale per dormire profondamente e non svegliarsi stanchi

0
7300

Tutti noi sappiamo quanto il sonno sia importante e di come un sonno di qualità si addirittura di vitale importanza per il nostro organismo. A tal proposito, è importante sapere che, in media, una persona adulta necessiterebbe di almeno 7-8 ore di sonno per mantenersi in perfetta salute, mentre in realtà, sopratutto negli ultimi anni, le fatidiche 8 ore sono diventate 6 e ciò ha causato un generale impatto negativo sulle condizioni della salute di moltissime persone. Si sa, certo: i ritmi frenetici, le routine movimentate e gli impegni lavorativi fanno si che dormire quanto serve e farlo sopratutto con qualità, sia divenuta ormai un’utopia, ma ancora una volta, è proprio la natura a venire in soccorso proponendo un rimedio naturale che risolverà in un baleno tutti i problemi di insonnia e di stanchezza. Di che si tratta? Scopriamolo insieme!

La soluzione che madre natura ci offre è un composto a base di ingredienti molto comuni e quindi facilissimo da preparare comodamente a casa propria. Tutto ciò che occorre per prepararlo sono: 5 cucchiai di miele e un 1 cucchiaino di sale dell’Himalaya (ovvero il classico sale rosa che si può reperire nei supermercati). Dunque, i due ingredienti vanno mescolati fra di loro fino all’ottenimento di un composto omogeneo per l’appunto che andrà poi conservato all’interno di un barattolo di vetro. Quindi, tutto ciò che occorrerà fare sarà metterne un po’ sotto la lingua prima di andare a dormire e facendolo sciogliere da se, in modo naturale. 

Come suggerisce il sito rimedio-naturale.it, “il sale himalayano contiene più di 80 minerali ed elementi che sono essenziali per il nostro corpo. Il miele contiene glucosio, che da energia alle cellule del nostro corpo. Questa combinazione aumenta i livelli di serotonina, aiutandoci ad alleviare lo stress in modo naturale”. Dunque, questo è un rimedio molto semplice e alla portata di chiunque e il che lo rende il metodo ideale per rilassarsi e dormire bene, difatti, secondo alcuni studiosi, consumare del miele la sera vuol dire favorire il sonno. Con il miele infatti si favorisce il rilassamento corporeo adeguato appunto al sonno ma non solo, mangiare un cucchiaino di miele prima di dormire potrebbe addirittura favorire la perdita di peso in modo del tutto naturale. 

A tal proposito, come riporta invece il sito ilfattoquotidiano.it, “il nutrizionista Mike McInnes in un suo libro afferma che bastano 2 cucchiaini di miele la sera, prima di coricarsi, per perdere sino a 3 Kg a settimana”. Sempre stando a quanto riportano gli esperti, difatti, il miele sarebbe in grado di ridurre letteralmente la voglia di zuccheri che ci induce a mangiare i dolci e quindi a prendere peso. Detto ciò, non rimane altro che aprire un barattolo di miele, gustarlo e dire addio ai problemi di insonnia e ai chili di troppo una volta per tutte: provare per credere!