Mal d’auto: i rimedi naturali

0
1307

Come sconfiggere il mal d’auto grazie ai rimedi naturali? Oggi vi offriamo alcuni semplici consigli contro la chinetosi, problema comune a molte persone, specialmente i bambini. Ecco 3 soluzioni alternative:

  1. Zenzero: rimedio contro la nausea molto apprezzato perché offre risultati veloci. Potete assumere zenzero in pasticca o chewing-gum da acquistare in farmacia o in erboristeria, potete cucinare dei biscotti fatti in casa o acquistarli al supermercato, oppure optare per le pratiche e buonissime caramelle. Oltre ovviamente alle classiche tisane.
  2. Pulsatilla: è un rimedio omeopatico idoneo in questa circostanza così come in caso di cefalea. Va assunto non appena iniziano i sintomi ed è ottimo per chi deve intraprendere molte ore di viaggio.
  3. Olio essenziale alla menta: poche gocce si essenza alla menta sopra un fazzoletto di carta, da annusare di tanto in tanto, aiuta ad alleviare la nausea causata dal mal d’auto.

Ricordatevi anche che il mal d’auto si può prevenire. Prima di mettervi in marcia, concedetevi uno spuntino leggero, evitando anche di bere troppa acqua. A stomaco pieno, ma anche a stomaco vuoto, il mal di auto si soffre di più. Sedetevi nel posto davanti ed evitate di leggere, sia su carta che su smartphone, tablet o PC. Cercate piuttosto di dormire un pochino.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCapillari rotti, come prevenire il problema
Articolo successivoPsoriasi: le cause
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here