Pelle del collo cadente? Ecco alcuni trucchi per avere la pelle del collo tonica e giovane

0
2228

Il collo è una delle parti più affascinanti ma spesso trascurate del corpo di una donna, sopratutto quando si parla del tempo che scorre veloce, inesorabile. La pelle del collo è estremamente delicata e tende ad invecchiare ‘prematuramente’ rispetto a quella del viso, perciò, ci fa sembrare inevitabilmente meno giovani, apparendo ‘meno elastica’ e predisposta alla comparsa di macchie e rughe. A tal proposito, questo è un processo che dev’essere arginato nel modo giusto, attraverso le cure più adatte e l’impiego di rimedi naturali utili a tonificare la parte interessata. Ecco quindi alcuni consigli che vi aiuteranno ad avere un collo più bello e tonico. 

Innanzitutto, è bene premettere che “la pelle del collo va trattata al pari di quella del viso, con una detersione completa quotidiana seguita da una buona esfoliazione settimanale” come suggerisce il sito il giornale.it. Detto ciò, per la propria beauty routine, uno dei migliori rimedi casalinghi consiste nello ‘strofinare’, ogni mattina, un cubetto di ghiaccio sul collo; facendo questo si migliorerà la circolazione sanguigna e si ridurranno eventuali infiammazioni cutanee in corso, rendendo cosi la pelle del proprio collo più elastica e sana. Anche un piccolo massaggio quotidiano può, a tal proposito, fare la differenza, magari aiutandosi con una crema idratante ed eseguendo movimenti circolari dal basso verso l’alto. 

In alternativa ai cubetti di ghiaccio e come riportato su pinkitalia.it, “un altro trucchetto è quello di massaggiare delicatamente la pelle del collo con un sale molto fine e leggermente umido. Questo migliorerà l’elasticità della pelle. La procedura corretta prevede per primissima cosa di stendere uno strato sottile di olio sul collo e poi frizionare con il sale. Bisogna attivare le mani in movimenti circolari fino a quando non compare un leggero rossore”. Altrimenti, immergendo un asciugamano (possibilmente spugnoso) in una miscela di acqua tiepida e latte caldo, in parti eguali, e avvolgendolo poi attorno al proprio collo, si farà in modo che le proteine e principi attivi del latte ammorbidiscano la propria pelle, migliorandone l’elasticità e idratazione: provare per credere!

In fine, si può anche optare per degli impacchi al miele, il quale ricordiamo che si tratta di un prodotto naturale dalle straordinarie proprietà idratanti. Applicandone una buona base sul proprio collo e lasciandolo agire per una ventina di minuti circa, aiuterà a mantenere la pelle idratata e a contrastare la perdita di tonicità che si verifica col passare degli anni. Detto ciò, tutte queste sono soluzioni utili a migliorare l’aspetto estetico del proprio collo, senza l’intervento della chirurgia ma solo attraverso l’impiego di prodotti di origine naturale, quindi, facilmente reperibili da chiunque e sopratutto, alla portata di chiunque.