Un bel sorriso è un ottimo biglietto da visita, il segreto per denti bianchi e bocca sana

0
1295

Come sbiancare i denti

Tante volte no basta spazzolare bene i denti 3 volte al giorno o dopo i pasti.

Trattamenti antibiotici e cattiva igiene possono rovinare i nostri denti.  Una patina gialla, tartaro profondo, in questi casi solo  il nostro dentista può aiutarci.

Se si tratta di piccole macchie o un po’ di tartaro possiamo agire con pratici rimedi naturali e cosi sorridere senza vergognarci.

Zenzero e bicarbonato

Questo trattamento è ottimo per sbiancare i denti poiché  ha un effetto sfogliante, permette di togliere microparticelle di tartaro che rendono i denti ingialliti o scuri.

Il trattamento non di deve fare più di due volte a settimana per evitare indebolimento del smalto e causare  situazioni di ipersensibilità.

1-Due cucchiai di bicarbonato

2-Mezzo cucchiaino di zenzero in polvere

3-Quattro gocce di olio essenziale di menta

Mischiare bene tutti gli  ingredienti in un contenitore opaco e scuro che si possa chiudere e lasciare al buio. Ogni volta che si deve utilizzare, è necessario inumidire lo spazzolino mettere il dentifricio e aggiungere la miscela preparata quindi spazzolare normalmente e sciacquare con acqua abbondante.

Fragola e sale

Questo tipo di sfogliante contiene molta vitamina C e un tipo di acido che aiuta a eliminare la placca, leggere macchie oscure e sbiancare i denti più velocemente grazie al bicarbonato.

Ugualmente alla altra miscela non si deve utilizzare più di due volte a settimana.

1-Tre fragole 

2- Una punta di sale grosso

3-Una punta di bicarbonato

Con una forchetta schiacciare le fragole, aggiungere alla purea il resto degli ingredienti e mischiare bene.

Mettere la poltiglia sullo spazzolino e coprire i denti facendo in modo di mantenere la miscela sui denti per almeno 5/6 minuti, sciacquare con acqua tiepida. 

Dopo lavare i denti con il dentifricio normale  togliendo tutti i residui del trattamento e sciacquare con molta acqua.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here