Crepes vegetariane agli spinaci: fanno bene e sono senza farina

0
4110
Crepes vegetariane agli spinaci

Gli spinaci sono un alimento con un grande valore nutritivo: ci dà ferro, proteine, calcio, vitamina A e vitamina C, potassio, fibra, iodio, zinco e tantissime altre sostanze nutritive. Inoltre, rinforzano il sistema immunitario, prevengono l’anemia e le malattie della vista, ed è consigliato per chi soffre di ipertensione. Una soluzione pratica e sana per mangiarne, e aggiungerli alla nostra dieta, è quella di utilizzarli all’interno di ricette.
Ad esempio ecco come realizzare delle crepes verdi agli spinaci, che attrarranno anche la fantasia e il gusto dei bambini.

crepes agli spinaci

Ingredienti

4 albumi d’uovo

1 pugno di spinaci bolliti e tagliati a pezzi

1 pizzico di sale

pepe nero.

Procedimento

Per realizzare questa ricetta vegetariana, frullare gli spinaci con gli albumi, il sale ed il pepe nero fino ad ottenere una consistenza liquida. Far riposare la pastella per almeno 30 minuti.

Ungere leggermente una padella, quindi metterla a scaldare a fuoco medio. Quando sarà calda, prelevare un mestolo di pastella e adagiarlo al centro; inclinare subito la padella, affinché la pastella possa ricoprire tutto il fondo della padella. Cuocere qualche minuto, quindi partendo dai bordi, raccogliere la crepes con una spatola e capovolgerla, completando la cottura sul secondo lato. A cottura ultimata, far scivolare la crepes su un piatto e proseguire fino ad esaurimento della pastella, sovrapponendo le crepes una sull’altra.

Le crepes agli spinaci sono pronte per essere utilizzate e, una volta raffreddate, possono essere conservate. Il bello di questa ricetta è che, oltre ad evitare le farine raffinate, puoi scegliere tu stesso il contenuto delle piadine. Il sapore degli spinaci si abbina con tutto, aggiungendo sapore.

crepes vegetariane agli spinaci

Come conservare le piadine agli spinaci

Il vantaggio delle crepes è che si possono fare in grande quantità, preparandole in anticipo e risparmiando tempo. Per conservare le crepes agli spinaci è sufficiente avvolgerle nella pellicola trasparente, avendo cura di separarle l’una dalle altre con la pellicola stessa, per facilitarne la separazione; ben stese, l’una sopra all’altra, possono essere chiuse in un sacchetto per congelamento e riposte in freezer.

CONDIVIDI
Articolo precedentePane viola, come preparalo in casa
Articolo successivoMela: frutto dalle ottime proprietà e benefici
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here