Maizena, come usare l’amido di mais in modi alternativi

0
3542
maizena

La maizena, conosciuta anche come amido di mais, è un ingrediente che dovremmo tenere sempre nella nostra dispensa dato che si presta alla realizzazione di diverse ricette. Scopriamo allora tutti i segreti di questo ingrediente, per utilizzarlo al meglio in cucina e non solo…

Conosciuta soprattutto come addensante o ingrediente che rende più morbidi e soffici i dolci, la maizena si presenta sotto forma di polvere bianca finissima. Si ottiene macinando ad umido l’endosperma del mais, ossia la parte interna dei chicchi, che risultano particolarmente ricchi di amido. La differenza con la farina di mais è infatti molto evidente e ciò è dovuto al fatto che quest’ultima si ottiene dal chicco di cereale nella sua interezza.

Maizena

Maizena, ecco a cosa serve

Il principale utilizzo della maizena è in cucina. L’amido di mais viene utilizzato in svariate preparazioni e per sfiziose ricette, oppure come addensante per la preparazione di besciamella, dolci al cucchiaio, minestre, creme e salse, da accompagnare a carni o pesce.

Può essere usata per esempio con gli spaghetti di soia con gamberetti o per le scaloppine al limone, ai funghi, al vino bianco, a seconda dei gusti. Si può usare anche per l’impanatura di carne o pesce, come per esempio i bocconcini di pollo, gli spiedini di gamberi o il salmone al cartoccio, dove la croccantezza sarà perfetta.

Ci sono poi gli usi industriali della maizena: l’amido di mais è impiegato nell’industria della nuova plastica (per la produzione di plastica biodegradabile) e nell’industria cosmetica per la formulazione di prodotti di bellezza e deodoranti. Utilizzando l’amido di mais potete preparare un ottimo deodorante naturale fai da te profumato.

In campo medico la maizena è usata come agente antiaderente su prodotti in lattice compresi preservativi, guanti monouso e diaframmi. L’amido di mais è andato a sostituire il vecchio talco quando alcune ricerche hanno dimostrato che il talco poteva essere cancerogeno.

Negli Stati Uniti, per ridurre i costi di produzione alimentare, hanno permesso l’aggiunta di maizena in diversi alimenti, come yogurt e formaggi.

Amido di mais

Maizena, un rimedio vintage

La maizena è anche un rimedio naturale molto usato dalle nonne! Viene aggiunto nelle scarpe per risolvere il problema dei piedi che sudano e anche del piede d’atleta. E’ anche utile per eliminare le macchie di tinta per capelli: basta creare una pastella data da latte intero e amido di mais. E’ utile infine per il trattamento dei capelli grassi anche se, per tutti gli usi cosmetici, è molto più indicato l’amido di riso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here