Mangiare Sano in Estate

0
1027

L’alimentazione in estate deve essere necessariamente diversa da quella a cui siamo abituati durante il resto dell’anno; con il caldo forte, infatti, cambia in maniera importante il fabbisogno di calorie, di sali minerali ed anche lo stimolo alla fame.
Nei mesi più caldi, infatti, spesse volte non si sente la stessa fame delle altre stagioni, soprattutto in occasione degli orari ai quali siamo abituati a sederci a tavola per il pranzo o la cena; ciò è dovuto al fatto che con simili temperature il nostro fisico ha una minore esigenza per quanto riguarda l’apporto calorico.
Al contrario, invece, durante l’estate l’organismo ha bisogno di molti liquidi, in modo da sopperire in maniera adeguata alla sudorazione, sicuramente ben più accentuata rispetto ai periodi più freschi.
Bisogna dunque bere molta acqua fresca durante il giorno, soprattutto nelle ore più calde, e sono consigliabili tutte le altre bevande non gassate, quali ad esempio i succhi di frutta, le spremute, le bibite analcoliche in generale ed anche le granite.
Garantire al fisico il necessario apporto di liquidi sarà non solo decisamente salutare, ma anche un autentico toccasana per la pelle, che rimarrà idratata e luminosa nonostante le temperature.
Anche per quanto riguarda i cibi, si deve optare per alimenti piuttosto ricchi di sali minerali, come ad esempio la verdura e la frutta; gli apporti di carboidrati e di proteine si possono invece ridurre.
Sono da sconsigliare inoltre i cibi pesanti ed elaborati, le fritture e gli alimenti molto calorici e ricchi di grassi, al contrario è bene scegliere piatti leggeri e saporiti come ad esempio le insalate, i risotti ed il pesce.
All’opposto di come avviene in inverno, in estate è preferibile contenersi di più durante il pranzo rispetto che cena, dal momento che le ore serali, essendo più fresche, favoriscono l’appetito, al contrario delle ore più calde della giornata.
Chi pratica sport, inoltre, deve prestare maggior attenzione al reintegro dei sali minerali dopo l’attività, dal momento che il caldo accentua ancor di più la sudorazione: l’ideale è utilizzare un buon integratore di sali minerali in grado di restituire subito al corpo le sostanze perdute.

fonte: consiglialimentari.i

CONDIVIDI
Articolo precedenteArnica: proprietà benefiche e come utilizzarla
Articolo successivoDolce Light in Estate: Torta Fredda allo Yogurt
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here