Torta di mele con farina di quinoa e rosa canina

0
1689
Ingredienti:
– 250 gr di farina 00

– 125 gr di farina biologica di quinoa (commercializzata da GUSTISOL)
– 200 gr di burro biologico
– 120 gr di zucchero a velo
– 2 tuorli
– La buccia grattugiata di un limone
– Un pizzico di sale
– q.b. di latte (se necessario-va bene anche di riso e odi soia o di avena)
– 3-4 cucchiai di marmellata di rosa canina
– 4-5 mele Royal Gala
– zucchero a velo ( per lo spolvero finale)
Preparazione:
Per prima cosa setacciare insieme le due farine.Metterle in una padella molto larga e porre il tutto su fiamma bassissima,mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno.Quando le farine cominciano a diventare molto calde,mescolare piu’ spesso e fare attenzione a non superare un certo grado di tostatura,oltre il quale la farina prenderebbe un odore acre.Lasciar tostare solo fino a che la farina prendera’ un bel colore dorato e un profumo celestiale,poi togliere dal fuoco,versare in una ciotola di vetro e far raffreddare a temperatura ambiente senza coprire.

Una volta fredde,aggiungere alle farine lo zucchero,il burro freddo a pezzetti e la buccia di limone grattugiata. Con la punta delle dita “sabbiare” l’impasto cercando di amalgamare gli ingredienti.
Aggiungere a questo punto i tuorli e il cucchiaio di latte (se necessario,cioe’ se vedete che la frolla lo necessita) e impastare velocemente .
Dopo aver ottenuto un impasto omogeneo creare una palla,avvolgerla nella pellicola trasparente e metterla in frigo per almeno due ore (l’ideale sarebbe farlo il giorno prima).

Trascorso il tempo di riposo prendere l’impasto dal frigo,stenderlo e rivestire con questo uno stampo da crostata imburrato e infarinato o rivestito di carta forno.
Tenete da parte una piccola quantita’ di questo impasto per la decorazione finale.
Bucherellarlo con i rebbi di una forchetta,quindi ricoprirlo con uno strato generoso di marmellata.

A questo punto affettare le mele non troppo sottilmente e adagiarle sopra lo strato di marmellata.Ricoprire in questo modo tutta la superficie disponibile .
Creare un bordo con quella piccola parte di impasto tenuta da parte oppure fare il classico “intreccio” della crostata.

Mettere in forno caldo a 170 gradi per circa 50 minuti,poi azionare la modalita’ grill per gli ultimi 5-10 minuti. Se desiderate spolverate con zucchero a velo.

Leggi le proprietà della Quinoa

CONDIVIDI
Articolo precedenteZuppa Quinoa e Verdure
Articolo successivoCialde di quinoa ed alghe nori
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.