Ecco alcuni segnali che indicano un eccessivo consumo di zuccheri

0
867

Per molte persone il consumo di zuccheri è praticamente un rito quotidiano: nel caffè, nei dolci o in molte bevande gassate che siamo abituati a consumare ogni giorno; tuttavia, quello che per molti può essere un innocuo piacere, in realtà, potrebbe causare molti problemi di salute. Il nostro organismo ci invia chiari segnali qualora oltrepassiamo il limite di zuccheri ingeriti, ad esempio, tramite la pelle oppure tramite problemi alla vista, l’importante è conoscerne le cause ed i sintomi per evitare peggioramenti che potrebbero causare conseguenze più gravi, come l’infarto. 

“Il primo segnale lampante di un’overdose di zuccheri è la fiacchezza. Benché lo zucchero dia una sferzata di energia non appena si immette in circolo nel sangue, dopo il picco segue un precipitoso calo energetico, quello a cui si deve la spossatezza” come riporta il sito grazia.it, per tanto, sarebbe bene evitare ulteriori assunzioni caloriche e optare per cibi dolci più salutari, come una mela, ricca di fibre e che agevola la digestione stessa degli zuccheri. 

Un altro segnale che il nostro corpo ci invia, in caso di un eccesso di zuccheri ingeriti e che è impossibile ignorare, è manifestare continui sfoghi cutanei, difatti, un consumo eccessivo di zuccheri può causare alcune infiammazioni, come per l’appunto l’acne. Un incremento di attività nel pancreas dovuto ad un alto livello di insulina, può comportare uno sfogo da parte delle ghiandole sebacee della pelle, quindi di conseguenza, possono manifestarsi alcuni brufoli o altre imperfezioni della pelle. 

Un altro fattore da tenere in considerazione è l’aumento di grassi nel sangue, ciò comporterebbe la riduzione di colesterolo buono e viceversa l’aumento di quello cattivo. “Secondo uno studio del Journal of American Medical Association, il fruttosio potrebbe stimolare il corpo a sviluppare trigliceridi e colesterolo cattivo. Anche la pressione sanguigna potrebbe risentire della sovrabbondanza di zucchero” come suggerito sul sito donna.fanpage.it. La conseguenza di tutto ciò sarebbe l’aumento di peso, in particolare sull’addome, per tanto, per evitare spiacevoli inconvenienti futuri, sarebbe meglio controllarsi e limitare al minimo il consumo di cibi dolci. 

CONDIVIDI
Articolo precedenteCosa le mani rivelano sulla salute del tuo corpo
Articolo successivoEcco cosa succede se si mangia miele tutti i giorni