Braccia sode e toniche: esercizi e massaggi “fai da te” per ottenerle

0
2629
rassodare braccia

Le braccia sode e toniche per le donne sono importanti tanto quanto una pancia piatta, ma spesso, concentrate come siamo su gambe e glutei e addome, ci dimentichiamo delle braccia. Ma cosa c’è di peggio di salutare una persona e di veder l’effetto “a tendina” o dell’impossibilità di mettere una canottiera per evitare l’effetto “insaccato”?

Riuscire a rassodare la tanto odiata tendina che penzola quando alzate le braccia non è impossibile, bastano alcuni accorgimenti: esercizi, cosmetici e massaggi. Ma andiamo per ordine.

esercizi per rassodare braccia

Esercizi per rassodare le braccia

Pochi esercizi da fare anche in casa e le vostre braccia torneranno ad essere toniche. Procuratevi dei pesetti da 1 chilo e seguite questi semplici esercizi.

1. Esercizi per i tricipiti
Appoggiatevi al tavolo di casa con un braccio e stringete nell’altra mano il pesetto. Nella posizione di partenza il braccio che tiene il peso è parallelo alle gambe: alzate quindi il gomito all’indietro e sollevatelo verso l’alto: ripetere il movimento 10 volte per braccia, lasciando 5 minuti di pausa dopo 20 movimenti totali.

2. Esercizi per braccia flaccide
In piedi, gambe leggermente divaricate e lievemente flesse: per fare bene questo esercizio è indispensabile mantenere la schiena dritta e non muoverla. Prendete un peso e alzate il braccio sopra la testa: piegate quindi il gomito facendo andare il peso verso la schiena: mantenete un angolo di 90 gradi del gomito. Ripetete questo esercizio 10 volte per braccio per due volte.

3. Spalle scolpite
In piedi, con i due pesi in mano: gambe leggermente divaricate e flesse, alzate le braccia contemporaneamente prima in avanti e poi di lato. Ripetete 20 volte ciascun movimento alternandoli tra loro.

4. Bicipiti tonici
In piedi, gambe leggermente divaricate e flesse, schiena ben dritta e pesi in mano. Alzate i pesi fino ad ottenere un angolo di 90 gradi con il vostro gomito e tornate nella posizione di partenza. Ripete 10 volte e lasciate 5 minuti di pausa tra una serie e un’altra.

esercizi con i pesi per le braccia

Cosmetici (creme naturali rassodanti)

Anche le creme hanno il loro effetto per ridare tonicità ai tessuti. Lo step fondamentale è applicare almeno due volte al giorno un prodotto dermo-rassodante, ad esempio con echinacea, acido boswelico, collagene marino. Molto efficaci anche gli estratti di tè verde, ricchi di molecole, come le epigallo catechine, che contrastano la degradazione del collagene.

Massaggi rassodanti

Quando applichi le creme, esegui questi movimenti rassodanti, partendo dal gomito e dirigendoti verso le spalle.

Inizia stendendo il prodotto con i polpastrelli e massaggia con delicati movimenti circolari. Poi prendi fra pollice e indice un pezzetto di pelle per “impastarla” con una leggera pressione. Infine solleva il braccio e piegalo così da portare la mano dietro la testa. Picchietta dolcemente e termina con movimenti a mano piatta e a taglio, eseguendo rapidi e leggere percussioni, dal basso verso l’alto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here