Cellulare e tumore al cervello, esiste davvero una relazione?

0
1178
Cellulare e tumore al cervello

Non che la paura ci abbia fatto desistere dall’usarli, tuttavia qualche volta abbiamo avuto qualche timore al pensiero che il cellulare potesse provocarci un tumore al cervello.  Abbiamo usato di più il viva-voce e il bluetooth, ma oggi una notizia dell’Australian Radiation and Nuclear Safety Agency sembra volerci rassicurare.
Ecco cosa è emerso sull’utilizzo dei cellulari e la salute delle persone.

utilizzo del cellulare e rischio di tumore al cervello

I cellulari non fanno male

cellulari non rappresentano un rischio per il manifestarsi del tumore al cervello. Secondo alcuni ricercatori australiani dell’Australian Radiation and Nuclear Safety Agency (Arpansa) non sarebbero quindi imputabili al “telefonino”, ormai sempre più “smartphone”, particolari responsabilità per quanto riguarda l’insorgenza di patologie tumorali cerebrali.

l'utilizzo dello smartphone è dannoso per la salute?

Ecco da cosa dipende l’apparente aumento dei tumori al cervello

Stando a quanto pubblicato dai ricercatori sulla rivista “BMJ Open”, non vi sarebbe alcun rapporto diretto tra cellulari e tumore al cervello in quanto, durante il periodo in analisi (tra il 1982 e il 2013), il tasso di nuovi casi non avrebbe subito scossoni a eccezione del periodo 1993-2002, che però gli studiosi imputano ai miglioramenti diagnostici introdotti con la tecnologia MRI (Risonanza Magnetica) che avrebbe portato alla luce più casi che in precedenza, grazie al miglioramento dello strumento di visita e indagine.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa dieta mediterranea e il Cilento
Articolo successivoFoam Roller, combattere la cellulite mentre si allunga i muscoli
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here