Basta un cubetto e il sollievo è immediato: il “trucchetto” tutto naturale e casalingo

0
199

Ormai in commercio si trova praticamente di tutto e generalmente non appena si manifesta un problema ci fiondiamo ad acquistare quello o quell’altro prodotto. Dimentichiamo però che spesso (non per tutto, è ovvio) la soluzione è più facile e soprattutto economica e arriva dalla natura. È risaputo che l’aloe vera è una pianta dai mille benefici e che può essere coltivata facilmente, in giardino o sul proprio balcone. Rappresenta anche uno dei rimedi naturali più utilizzati per la cura dolce della pelle. Per esempio la sostanza gelatinosa che si trova all’interno delle foglie ha spiccate proprietà lenitive e calmanti, dunque può curare rossori, pruriti e screpolature della pelle, scottature solari e altre piccole irritazioni.

In generale, l’aloe è una pianta che viene usata anche per la preparazione di prodotti venduti sotto forma di succo che hanno proprietà depurative o per favorire la digestione. L’aloe, inoltre, combatte anche la forfora e può essere utilizzata come balsamo per rendere i capelli più lucidi. Ma tornando ai benefici che ha sulla pelle, vi sveliamo un rimedio pescato dal vasto mondo di internet che in estate può venirci utile.

Si tratta di un rimedio casalingo semplicissimo utile per depurare, rinfrescare e dare sollievo immediato alla pelle, magari scottata dal sole, ma è valido in ogni caso. Come spiega il canale YouTube Beauty Recipe procedi in questo modo: taglia la foglia della pianta e frulla il gel, dunque mescola il tutto con mezzo bicchiere d’acqua (acqua corrente o alle rose).

Versa poi il composto nella vaschetta per ottenere i cubetti di ghiaccio inserendone tre quarti e mettila in freezer. Una volta pronti i cubetti, applicalo sul viso in modo circolare. Per averne sempre a disposizione, il consiglio è di farne una bella scorta, magari riempiendo il contenitore la sera prima. Per la pelle scottata è un toccasana, ma è un ottimo rimedio anche per rinfrescare, depurare e restringere i pori.

Pelle al top con l’ingrediente ‘segreto’: bastano pochi e semplici passi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here