Ami l’eccesso e il rischio? Ecco da cosa dipende il tuo carattere

0
846
Ami l'eccesso e il rischio? Ecco da cosa dipende il tuo carattere

C’era chi, nel mondo dei cartoni, mangiava gli spinaci per diventare più forte e coraggioso, partendo da un animo mito e un po’ ingenuo. Ve lo ricordate Braccio di Ferro? E lo spaccone Bruto, sempre pronto a fare risse? Più prudenti e timorosi, o al contrario sbruffoni e inclini a rischiare? Ma noi che non abbiamo gli spinaci per diventare più coraggiosi, come possiamo fare? Le risposte vengono dalla scienza.

diventare coraggiosi

La risposta all’essere più prudenti o più sbruffoni è scritta nei geni: almeno 124. Un gruppo internazionale di scienziati ha infatti identificato 124 varianti genetiche associate alla propensione a correre rischi, come si legge in uno studio canadese pubblicato su ‘Nature Genetics’.

Comportamenti che amplificano la genetica

Varianti genetiche, che tendono ad essere collegate anche ad alcuni comportamenti come un maggior eccesso di velocità, consumo maggiore di alcol, tabacco e cannabis, o anche a comportamenti sessuali più rischiosi, afferma Jonathan Beauchamp dell’Università di Toronto.

la voglia di eccesso

Tratti della personalità che espongono al rischio

“Abbiamo anche identificato influenze genetiche condivise” che entrano in gioco per la tolleranza generale al rischio e diversi tratti della personalità e condizioni neuropsichiatriche”, tra cui Adhd (disturbo da iperattività e deficit di attenzione), disturbo bipolare e schizofrenia. Gli effetti di ciascuna delle 124 varianti genetiche sono molto piccoli, ma il loro impatto combinato può essere molto significativo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here