Capelli perfetti e zero rughe: i benefici della federa di seta

0
757

Al mattino, quando ti svegli, ti senti uno zombie? Hai sulla faccia ancora i segni del cuscino e i tuoi capelli sembrano quelli di Maga Magò? Ovvio, non sei sola. In tante ci svegliamo così, per questo non ci specchiamo: per non deprimerci. Sì, dobbiamo accettarci per quello che siamo, con i pregi e i difetti e le sfuriate, i momenti no, l’euforia, lo stress e tutto quanto. Però possiamo anche trovare un sistema per evitare di iniziare la giornata con il piede sbagliato. E quale sarebbe questo sistema? Dormire. Ah, ecco.

Sì, ma dormire in un certo modo. E cioè su una federa di seta, trucchetto che ormai da tempo tante star – di quelle che invidiamo su Instagram – hanno adottato. Non è una sciocchezza: dormire su una federa di seta rende più belle. Perciò io direi che vale la pena provare. Male che va non funziona. Ma vedrete, funziona.
I benefici? Sono tanti. Per esempio chi dorme su una federa di seta non rischia la comparsa di rughe di espressione. Quei segni che vediamo sul nostro viso quando ci svegliamo, a lungo andare, quando la pelle perde elasticità, diventano rughette di espressione. Che ci fanno sembrare più vecchie prematuramente. Continua a leggere dopo la foto

Ma se dormiamo su una federa di seta, non avremo problemi di segni: si tratta di un materiale molto più delicato che non lascia segni. E che non fa venire le rughe. Sì, è grandioso. E poi la seta fa respirare meglio la pelle che, di notte, non suda. Ma non è tutto: dormire su una federa di seta farà sì che le nostre creme da notte siano più efficaci.

In che senso? La seta è un materiale che non assorbe, a differenza di cotone e lino, e questo significa che, se dormiamo a pancia in sotto, la federa non si “berrà” tutti i nostri preziosi trattamenti che, quindi, agiranno meglio visto che non si muoveranno dal nostro viso. Continua a leggere dopo la foto

Ma non è finita: dormire su una federa di seta è una mano santa anche in caso di brufoli. La seta, infatti, non assorbe le creme ma neanche il sebo del nostro viso che quindi non rischia di ritornare “a casa” notte dopo notte. Una notizia super, soprattutto per chi ha la pelle grassa o ha la croce dei brufoli.

Anche chi ha la pelle secca trarrà giovamento dal dormire su una federa di seta: la seta mantiene meglio l’umidità, non secca la pelle e la rende anzi più morbida e liscia.
La federa di seta, poi, è perfetta per svegliarsi coi capelli a posto. Cosa? Ma questa è un’utopia. No, affatto. Intanto evita che i capelli si aggroviglino: a contatto con la seta i capelli sono meno elettrostatici e non si annodano. Continua a leggere dopo la foto

Così al risveglio non dobbiamo patire le pene dell’inferno per pettinarli e sciogliere i nodi. Dal momento che trattiene l’umidità, la federa di seta dovrebbe essere la scelta di tutte le donne che hanno i capelli secchi e di chi ha la tendenza ad averli crespi. Con la seta la frizione diminuisce e i capelli non si rovinano.

Le doppie punte sono il tuo dramma numero uno? La soluzione la sai: federa di seta. Questo materiale così liscio evita infatti che i capelli si spezzino, cosa che, in genere, succede proprio mentre dormiamo. Insomma, i capelli sono belli, lisci, morbidi e lucidi senza che noi abbiamo fatto nulla se non dormito beatamente. Ah! Importante: la federa va lavata una volta a settimana, massimo dieci giorni. Il motivo? Evitiamo l’accumulo di batteri che potrebbero ostruirci i pori.

Mai provato lo scrub sui capelli? Il risultato è sbalorditivo. E il bello è che puoi farlo in casa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here