Problemi di insonnia, ansia, mal di testa? Ecco la causa (psicologica) a cui non penseresti mai

0
1705
stress lavoro che non piace

Mica siamo tutti fortunati a svolgere il lavoro che ci rappresenti e ci consenta di esprimere le nostre qualità. E quando un lavoro non ci piace, possiamo anche ammalarci.

Ecco quali sono i sintomi ricorrenti, secondo gli esperti, e cosa succede al nostro corpo quando facciamo un lavoro che non ci piace (e che ci mette sotto pressione).

sotto stress per un lavoro che non ci piace

1. Problemi di sonno

Le notti insonni sono un chiaro segnale: la mente corre troppo, non è in grado di rallentare o fermarsi, e durante la notte ci ritroviamo a pensare a quello che dovremmo fare ma non abbiamo ancora fatto.
Lo ha confermato all’HuffPost anche Monique Reynolds, esperta del Center for Anxiety and Behavior Change in Maryland: ”Molto spesso la prima cosa di cui sentiamo parlare è proprio delle notti insonni”. Un paio di notti inquiete non significano nulla, ma se il problema diventa una costante allora è arrivato il momento di fermarsi e riflettere.

notti insonni

2. Aumentano i mal di testa

Più ci sentiamo sotto pressione, più i nostri muscoli si tendono e contraggono per proteggere il nostro corpo da eventuali lesioni. Quando viviamo il posto di lavoro come una zona di pericolo, i muscoli si trasformano nel nostro scudo e la tensione cronica di testa, spalle e collo, secondo l’American Psychological Association, porta facilmente a emicranie e cefalee. Il dolore fisico è da ascoltare tanto quanto quello psicologico.

3. Dolori ai muscoli

Non serve correre la maratona per avere male a tutti i muscoli, basta passare le giornate in un posto di lavoro che ci genera forte stress.
È sempre il discorso di prima: più siamo tesi e sotto pressione, più il nostro corpo percepisce una minaccia da combattere e il nostro cervello invia tonnellate di adrenalina e di altri ormoni dello stress.
Vivendo perennemente sul “chi vive”, passiamo ore con le spalle ricurve e la mascella serrata, quindi poi tutto il corpo ci farà male come se avessimo fatto chissà quanta attività fisica. E no, non è affatto un bene per la nostra salute!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here