Spiaggia di Bibione: la prima in Italia dove sarà vietato fumare

0
677
Spiaggia Bibione divieto di fumare

Che meraviglia: mai più mozziconi di sigaretta sotto la sabbia, mai più gente che ti fuma addosso, specie nelle spiagge con gli ombrelloni attaccati. Non è un sogno, ma una realtà, al momento molto virtuosa.

Una spiaggia dove non ci sarà più nessuno che fuma e, soprattutto, non ci saranno più mozziconi a terra. La proposta avanzata pochi anni fa diventa realtà e Bibione, in provincia di Venezia, oggi si fregia ufficialmente del titolo del primo lido italiano completamente smoke-free.

Divieto di fumare in spiaggia

È questa la bella notizia che arriva dal lungomare veneto, sostenuta insieme da amministratori e operatori turistici. E speriamo che questa buona prassi possa essere esportata anche altrove.
Vediamo le soluzioni che hanno trovato questi amministratori per impedire il fumo in spiaggia.

Niente sigarette in spiaggia

In queste zone, le prime iniziative contro il fumo avevano cominciato a prendere corpo già nel 2011, quando venne posto il divieto di fumare lungo la battigia. Un’idea che ha poi trovato seguito con il progetto “Respira il mare”.

E i fumatori come faranno? Dovranno rinchiudersi in particolari aree riservate, dedicate a loro, lontano dagli altri turisti. Chissà se ne varrà la pena…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here