Utilizzare il lievito per avere piante bellissime: ecco come

0
13066

Che si abbia il pollice verde in città, su una terrazza o in giardino, poco importa: è sempre bellissimo vedere le proprie piante crescere rigogliose e che sbocciando dando luce a molle colori. Tuttavia, può capitare a volte che le nostre piante manchino di sostanze nutritive o di concime e indebolendosi ritardano cosi la fioritura. Ma come si può ovviare a questo tipo di problema? Ebbene, seppur il modo più comune e veloce sia quello di affidarsi ai più classici prodotti da giardinaggio, in realtà ciò che in pochi sanno è che esiste un metodo 100% naturale che farà in modo che le proprie piante possano esser sempre in forma e apparire sempre bellissime. Di che cosa stiamo parlando? Parliamo del lievito e di come, se utilizzato nel giusto modo, può ridar vita ad una pianta. Incredibile vero? Ma procediamo con ordine e vediamo nel dettaglio in che modo utilizzare il lievito a tal fine. 

Dunque, per preparare un ottimo fertilizzante a base di lievito occorrerà aver in casa: 1 panetto di lievito di birra, acqua a temperatura ambiente e un contenitore in plastica. Come suggerisce il sito vivodibenessere.it, “prendete mezzo panetto di lievito di birra e scioglietelo in un litro d’acqua a temperatura ambiente. Per scioglierlo al meglio, non gettate in acqua il pezzo di lievito intero, ma sbriciolatelocon le mani a poco a poco. Mescolando un po’, noterete che il lievitosi scioglie abbastanza velocemente. Una volta scioltocompletamente, lasciate riposareil composto per qualche ora”. Bene, una volta letto come prepararlo passiamo allo step successivo, ovvero come utilizzarlo. 

Il fertilizzante a base di lievito ottenuto lo si potrà quindi utilizzare come soluzione liquida per innaffiare direttamente le proprie piante oppure tramite il metodo dei cubetti: una volta sciolto il lievito di birra con l’acqua, occorrerà mettere la soluzione all’interno di unostampo per cubetti di ghiaccio, il quale andrà poi riposto all’interno del freezer. Dopo qualche ora, si avranno a disposizione tanti piccoli cubetti di fertilizzante pronti per essere sparsi sul terriccio delle piante, i quali sciogliendosi forniranno alle radici tutti i nutrienti e le sostanze di cui la pianta necessita per crescere rigogliosa e forte. Ma quali sono le proprietà contenute all’interno del lievito che lo rendono un ottimo prodotto per la cura delle piante? 

A tal proposito, il lievito di birra contiene un alta concentrazione di vitamine del gruppo B (fondamentali per stimolare la fioritura nelle piante) che di conseguenza andranno appunto a stimolare la crescita di nuovi boccioli e a favorire in questo modo una generosa fioritura. Sono davvero sorprendenti gli effetti benefici di questo straordinario prodotto sulle piante; i risultati non deluderanno di certo le aspettative e le proprie benamate parte ringrazieranno senz’altro: provare per credere!

CONDIVIDI
Articolo precedenteEcco come utilizzare le bustine di gel di silice senza buttarle
Articolo successivoIl trucchetto della nonna per far passare subito il mal di testa