Trucco di Halloween, detergenti e struccanti naturali post-festa

0
2025
Detergenti naturali per struccarsi dopo halloween

Dai rischi per gli occhi a quelli per la pelle, passando per costumi e accessori che devono essere sicuri per la salute. La festa di Halloween è ormai quasi una tradizione anche da noi, e per viverla senza fastidiose conseguenze è meglio seguire alcuni accorgimenti.

Uno degli ultimi appelli, a pochi giorni dalla festa, è della Association of Optometrists britannica, e riguarda le lenti a contatto colorate e ‘mostruose’ molto usate appunto durante le feste in maschera. Questi accessori, sottolineano gli esperti britannici, sono spesso comprati in negozi di scherzi o sul web, e sono vendute senza istruzioni e precauzioni d’uso, come il fatto che non vanno mai condivise con altri, conservate in acqua di rubinetto o tenute tutta la notte.

Nei casi più estremi possono scatenare allergie e provocare problemi permanenti alla vista. Ma dopo un trucco esagerato ecco come rimuovere il make-up con prodotti naturali in modo da “risarcire” la pelle e la salute dei nostri occhi.

Rimuovere il trucco in modo naturale

Struccanti naturali

Dopo il pesante make-up di Halloween c’è bisogno di qualcosa di molto naturale per ripulire la nostra pelle. Ecco uno struccante che potete preparare in casa: mettete 50 gr di olio extravergine d’oliva e 50 gr di olio di riso, in un flaconcino. Agitate e versate l’olio su un dischetto di cotone.

Premete leggermente il dischetto di cotone o la spugnetta sull’occhio e attendete qualche secondo prima di rimuoverli, poi trascinateli delicatamente lontano dagli occhi affinché tutto il trucco venga eliminato senza irritare la pelle attorno. Ripetete questo passaggio finché non avrete rimosso tutto il trucco. Allo stesso modo si può struccare anche il resto del viso, facendo attenzione ad eliminare tutte le tracce di trucco.

struccare il vis con olio di oliva

Idratare la pelle dopo il trucco

Dopo aver rimosso il trucco e sciacquato il viso, potete utilizzare un infuso di camomilla, che ha proprietà calmanti e previene i rossori oppure un infuso di lavanda o rosmarino, più adatti a chi ha una pelle grassa.

Si prepara in casa l’infuso di camomilla immergendo una bustina di camomilla setacciata in circa 200ml di acqua bollente per qualche minuto, si filtra e si travasa in un contenitore spray. Per preparare gli altri infusi basterà sostituire la bustina di camomilla setacciata con una manciata di fiori secchi di lavanda, che si acquistano in erboristeria, o qualche rametto di rosmarino. Questi infusi vanno conservati in frigorifero qualche giorno. Applicarli è semplicissimo: basterà spruzzare il vostro infuso preferito sul viso ben pulito ed asciutto e attendere qualche secondo il suo assorbimento.

Regole per il corretto uso di lenti a contatto e test per i cosmetici

Queste le regole elaborate dagli esperti: far controllare le lenti da un ottico esperto; tenerle pulite usando le soluzioni specifiche; non tenere le lenti tutta la notte; non invertirle e non scambiarle con altri; non farle entrare a contatto con l’acqua, ad esempio in piscina o sotto la doccia. Altri consigli vengono dalle agenzie Usa, paese dove la tradizione di festeggiare Halloween è ben radicata. I medici raccomandano di testare sempre i cosmetici in piccole aree della pelle prima di usarli, per verificare se si è allergici, e toglierli sempre prima di andare a letto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here