Ascelle scure: rimedi naturali per schiarirle

0
546

Non vi è cosa più antiestetica delle ascelle scure e chi ha questo problema, di solito, evita in tutti i modi di non farlo notare. A tal proposito, è bene sapere che le ascelle possono diventare scure per diversi motivi, come ad esempio la depilazione tramite ceretta o altri prodotti nocivi, cosi come l’utilizzo di deodoranti contenenti alcol o più semplicemente a causa di una particolare predisposizione dermica. La cosa certa è che nella maggior parte dei casi, questa situazione è causa di vergogna e può influenzare il proprio modo di vestirsi, rendendo la propria vita meno facile. In ogni caso, la buona notizia è che esistono diversi rimedi naturali utili a schiarire le ascelle e porre fine a questo fastidioso problema, perciò, scopriamo insieme quali sono i migliori e come funzionano. 

Primo tra tutti e come riportato sul sito viverepiusani.it, “lo yogurt è uno dei migliori rimedi per schiarire le macchie delle ascelle.Prima di fare la doccia applicatene una cucchiaiata in ogni ascella e lasciate agire per 20 minuti, poi sciacquate con abbondante acqua tiepida. Ripetete il procedimento ogni giorno per almeno una settimana”. Lo yogurt, grazie al fosforo e calcio contenuti al suo interno, possiede proprietà sbiancanti utili ad eliminare le macchie scure dalle proprie ascelle, nutrendole ed idratandole. Anche il limone è uno dei migliori rimedi naturali per schiarire le macchie della pelle, in grado di conferirgli inoltre un aspetto più sano e fresco; tutto ciò che occorrerà fare sarà strofinare mezzo limone sulle proprie ascelle prima della doccia, ogni giorno, fino a quando il colore scuro sarà sparito. E’ importante ricordare di effettuare dei movimenti circolari e lasciare agire per almeno 15 minuti. L’acido citrico contenuto all’interno dell’agrume ucciderà i germi e batteri presenti sulla propria pelle e schiarirà la pelle in modo del tutto naturale. 

Un altro valido rimedio consiste nel procedere con una esfoliazione superficiale delle pelle sotto le proprie ascelle; come suggerito su theitaliantimes.it, “se preferisci usare i rimedi naturali, allora, prendi del sale grosso da cucina e quando sei sotto la doccia, sfrega dolcemente il sale sotto le ascelle, aiutandoti con una spugna naturale. Questo sistema, ti aiuterà ad eliminare le cellule morte che si sono accumulate sulla pelle”. In alternativa al sale grosso, si può utilizzare anche del comune bicarbonato di sodio che, tra le varie virtù, si rivela perfetto anche come esfoliante; in tal caso, occorrerà miscelare il bicarbonato con pochissima acqua fino all’ottenimento di una pasta bianca da applicare sulle proprie ascelle, proprio come fosse uno scrub ‘fai da te’. 

In fine, l’ultimo rimedio prevede l’utilizzo di uno degli ingredienti presenti in molte ricette per la cura della propria pelle, proprio grazie alla sua acidità che contrasta la proliferazione dei batteri, elimina i cattivi odori e schiarisce la cute in modo del tutto naturale. A tal proposito, l’aceto, se applicato sulle proprie ascelle una volta a settimana, si rivela come uno dei prodotti naturali più efficaci per schiarire le macchie scure sotto le ascelle: provare per credere!