Fame nervosa: rimedi naturali più efficaci per placarla

0
3249
fame nervosa

Questo disturbo alimentare colpisce molte persone nel mondo, per fame nervosa si intende quando l’individuo non mangia più solo per un bisogno fisiologico, ma psichico. I momenti di forte stress e nervosismo portano la persona ad aprire il frigorifero e mangiare senza freni.

Vediamo qui sotto, quali sono i rimedi naturali più efficaci per placare la fame nervosa:

  • Tisana di Tiglio: ha delle ottime proprietà sedative, aiuta quindi a tenere a bada l’istinto di mangiare in continuazione.
  • Biancospino: contrasta il nervosismo, specialmente quello causato da una paura immotivata. Non deve essere usato da chi soffre di ipotensione. L’infuso si prepara con un mix di foglie e fiori di biancospino. Occorrono solo 10 minuti. Filtrarlo e berlo. Aiuta anche contro gli attacchi di panico.
  • Valeriana: la più famosa pianta che agisce come sedativo naturale è proprio la valeriana. Attenzione a non eccedere con il consumo, altrimenti gli effetti collaterali sono delirio e tachicardia. L’infuso è semplice da fare. Basta un cucchiaio grande di radice di valeriana in infusione all’interno di una tazza d’acqua bollente, per circa 10 minuti.
  • Arancio amaro: contrasta l’insonnia. I fiori d’arancio (1 cucchiaio) vanno messi in due litri d’acqua bollente. Dopo 10 minuti filtrare e consumare prima di andare a letto.
CONDIVIDI
Articolo precedenteDaikon: le proprietà
Articolo successivoSi può consumare tè verde in gravidanza?
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.