Fiori di Bach: Cerato

0
1440

Il Fiore di Bach Cerato viene ottenuto dall’omonima pianta, un rampicante perenne con fusto sottile. Edward Bach scoprì questo rimedio floreale e lo reputò indicato per coloro che vanno alla continua ricerca di conferme.

Assumere questo rimedio, aiuta la persona ad ascoltare un po’ meno le opinioni altrui, che possono depistarla dalla sua vera missione. E’ il fiore perfetto per chi si fa influenzare troppo. Esalta la propria intuizione e saggezza, aiuta ad agire con il cuore e sentirne il peso.

Chi assume cerato inizia ad acquistare più sicurezza in se stesso, seguendo il proprio cammino.

In floriterapia viene consigliato ad esempio a chi non si fida del proprio istinto ed esita anche nelle scelte più semplici. Assumendo il fiore la persona saprà  guardare meglio dentro di se, seguendo il suo destino.

Come tutti i fiori di Bach, non dona nuove capacità, ma risveglia quelle presenti ma sopite. Le persone che devono assumerlo non hanno problemi di autostima, ma bensì sentono difficoltà nel prendere decisioni.

Questo fiore è l’unico dei 38 scelti da Bach, che non ha aroma. Ha fiori fragili. Bach disse di questo rimedio: “Per quelli che non hanno abbastanza fiducia in se stessi per poter prendere da soli delle decisioni. Chiedono sempre consiglio agli altri, ma ne sono spesso fuorviati”.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteFiori di Bach: Cherry Plum
Articolo successivoOlio essenziale di Tea Tree
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here