Labbra voluminose ‘fai da te’: ecco i trucchi per averle

0
2105

E’ la domanda che si pongono moltissime donne: avere delle labbra più grandi senza chirurgia è possibile? La risposta è si, le si può avere grazie ad alcuni piccoli ‘trucchetti’ che sono pensati proprio per avere delle labbra più grandi naturalmente. Specie col passare degli anni, si sa, i segni del tempo cominciano a manifestarsi, sopratutto sul labbro superiore, il quale inizia a cedere e a presentare qualche ruga antiestetica. Ma senza pensare ai filler o ad eventuali ritocchini, quali sono, per l’appunto, i prodotti e i rimedi casalinghi per avere il massimo risultato col minimo sforzo e la minima spesa? Procediamo con ordine e vediamo nel dettaglio quali sono i migliori. 

Ad esempio, come suggerisce il sito donnatempo.it, “l’esfoliazione contribuisce a migliorare l’estetica delle labbra, che appaiono fin da subito più morbide e lisce. Ma non solo. Applicare con regolarità uno scrub migliora la circolazione sanguigna della zona, rendendo le labbra più gonfie in modo naturale. Puoi preparare unoscrub casalingo utilizzando zucchero e olio di oliva. Mescola i due ingredienti e applica il composto sull’intera area, esercitando un lieve massaggio. Continua per circa 5 minuti, senza fare troppa pressione, ma limitandoti a leggeri movimenti circolari”. Anche dell’olio alla menta, se applicato direttamente sulle labbra, grazie alla sua capacità di ‘pizzicare’ lievemente può gonfiarle all’istante, facendole apparire più piene, voluminose e con un sano colorito rosa. 

Ma per avere delle labbra gonfie e carnose è fondamentale anche idratarle quotidianamente, possibilmente con prodotti a base di burro karité, oli vegetali o di Acido Ialuronico, i quali forniscono alla pelle la giusta quantità di liquidi e stimolano le cellule cutanee a produrre più collagene, fondamentale per avere labbra più morbide e piene. Inoltre, nel caso in cui non si voglia utilizzare alcun prodotto per la cura delle proprie labbra, allora le si può rinforzare con alcuni esercizi di ginnastica labiale. Come? E’ semplice: basta pronunciare la “O” e mantenere tale posizione per almeno 10 secondi per poi soffiare con forza; oppure, si può appoggiare una mano sulla bocca e premere leggermente, mentre nel frattempo si dovrà schioccare un bacio rumoroso. 

Insomma, per avere della labbra da invidia non serve necessariamente rivolgersi ad un chirurgo e seppur l’effetto di questi rimedi sia limitato nel tempo, li si può sfruttare anche per più volte nell’arco della stessa giornata, cosicché si possa aumentare la durata degli effetti prodotti. Un ultimo consiglio? Evitare di consumare alimenti troppo carichi di sodio (quindi di sale) o troppa carne, in quanto questi sono responsabili nella maggior parte dei casi della secchezza delle labbra. Meglio prediligere, invece, il consumo di alimenti contenenti vitamine E e C, utili entrambi per contrastare l’atto dei radicali liberi e mantenere in salute il tessuto cellulare delle labbra, quindi via libera la consumo di agrumi, verdure a foglia verde e olive. 

CONDIVIDI
Articolo precedenteMacchie di deodorante, ecco come eliminarle
Articolo successivoLa ricetta dello sciroppo dimagrante fatto in casa